Categoria: Articoli

Bordeaux, Primeurs 2017 – Aprile 2018

  Mancavo da Bordeaux da qualche anno e, grazie al gentile invito dell’Union des Grands Crus, sono tornato a respirare un po’ di aria della Gironda e ad assaggiare, of course (che può significare “ovviamente” o “di corsa”, a seconda del punto di vista), in anteprima i vini della vendemmia 2017. Millesimo complicatissimo per il …

Continua a leggere

I cru di Enogea: la Mappa del Nizza – Marzo 2018

  Interrompo la lunga sequenza degli assaggi montalcinesi, per segnalare la presentazione, avvenuta a Nizza Monferrato il 24 febbraio scorso, della nuovissima “enomappa” di Alessandro Masnaghetti, dedicata stavolta ai vigneti del Nizza. Da semplice sottozona della Barbera Superiore d’Asti, la docg Nizza è passata nel 2014 al rango di denominazione autonoma, basata esclusivamente sul vitigno …

Continua a leggere

Duckhorn, la California, il Merlot – Settembre 2017

  Tanto per andare controcorrente, in tempi di vitigni autoctoni e “no-barrique”, giunge a proposito questo interessante articolo di Paolo Valdastri sui Merlot della Duckhorn Winery, azienda californiana di solida reputazione. Da parte mia non ho, come sempre, nessun pregiudizio sulla qualità sicuramente elevata dei vini (che peraltro non ho assaggiato), ma non sapevo – …

Continua a leggere

Agosto 2017 – Prime note sulla vendemmia 2017

  Il 2017 è stato sinora un anno dall’andamento molto particolare, di difficile interpretazione e con pochi precedenti simili nel passato più recente. Il comunicato stampa pervenutomi dall’Assoenologi fa il punto della situazione in modo piuttosto attendibile anche se, inevitabilmente, generico. La qualità dei vini, poi, la verificheremo nel prossimo futuro senza pregiudizi, come d’abitudine. …

Continua a leggere

Giugno 2017 – Cronache del Rodano – parte sesta

a cura di Claudio Corrieri   Domaine de la Janasse Storica azienda di Courthezon, con varie parcelle sia su terreni sabbiosi sia su terreni a “galets roulet” per un totale di 90 ettari di vigna (non tutti ovviamente a Châteauneuf-du-Pape), magistralmente guidata dai fratelli Cristophe e Isabel Sabon che hanno colto l’occasione del salone del Rodano …

Continua a leggere

Giugno 2017 – Cronache del Rodano – parte quinta

  a cura di Claudio Corrieri   La Graveirette Azienda (biodinamica, certificata Demeter dal 2015) che non conoscevo. L’indicazione mi è stata fornita dall’amico Michel Blanc, direttore del Sindacato dei produttori di Châteauneuf-du-Pape. Lou Revi  2016 da uve viognier; dimostra subito una buona riuscita con profumi di albicocca, fiori bianchi, fiori di ginestra, con bocca grassa …

Continua a leggere

Maggio 2017 – Cronache del Rodano – parte quarta

  a cura di Claudio Corrieri   Domaine de la Mordorée Lirac 2015 saporito e alcolico, l’annata calda l’ha reso però goffo nelle movenze – 82/100. Châteauneuf-du-Pape Rouge La Reine des Bois 2015 in piena sintonia con il nome del vino, la presenza del legno dolce si avverte al naso e più ancora in bocca, …

Continua a leggere

Maggio 2017 – Cronache del Rodano – parte terza

  a cura di Claudio Corrieri   Clos du Caillou rinomato Domaine dotato di molti cru importanti. Chậteauneuf-du-Pape Blanc 2016 equilibri rispettati, aromi netti e freschi, mentolati e agrumati; dolce e balsamico sul palato con forti sensazioni minerali e finale che spinge adeguatamente  – 89/100. Le Nature Rouge 2016 ottenuto da un’insolita combinazione fra counoise …

Continua a leggere