Novembre 2016 – Bolgheri Rosso, prima parte

DATA DI ASSAGGIO DENOMINAZIONE TIPO NOME DEL VINO ANNATA AZIENDA GIUDIZIO VOTO
 Settembre 2016  Bolgheri Rosso  DOC Adeo 2014 CAMPO ALLA SUGHERA Il frutto è dolce e maturo, gioca le sue carte migliori a centro bocca, dove mostra una polpa carnosa; il finale, invece, si scioglie rapidamente. 83
Settembre 2016 Bolgheri Rosso DOC Bolgeri 2014 MELETTI CAVALLARI Fresco, diretto, vinoso, di buona tensione, sviluppo “elastico”, nessuna dolcezza ammiccante ma buona diffusione sul palato. 85
Settembre 2016 Bolgheri Rosso DOC Casa al Piano 2014 TRINGALI CASANUOVA Leggero, scorrevole, finale un po’ magro ma fresco. 80
Settembre 2016 Bolgheri Rosso DOC  Clarice 2014 EUCALIPTUS Fruttato, sottile, corto, però ben equilibrato e gradevole.  81
Settembre 2016 Bolgheri Rosso DOC  Emilio Primo 2014 TERRE DEL MARCHESATO Intenso, leggermente sovrastrutturato, poco spontaneo ma di buona densità. 82
Settembre 2016 Bolgheri Rosso DOC Felciaino 2014 CHIAPPINI Discretamente strutturato in rapporto all’annata, è saporito ma anche un po’ rustico, con l’acidità in evidenza nel finale. 80
Settembre 2016 Bolgheri Rosso DOC Grattamacco 2014 GRATTAMACCO Decisamente convincente, è integro, con un frutto intenso e succoso, ha un gusto fragrante, essenziale, di sorprendente slancio nel finale. 87
Settembre 2016 Bolgheri Rosso DOC Greppicante 2014 I GREPPI Il frutto mostra una maturità inconsueta per un 2014, è pieno, denso, un po’ monolitico ma di buona tenuta sul palato. 84
Settembre 2016 Bolgheri Rosso DOC  Pievi 2014 Fabio MOTTA Leggero ma vivo nel colore, ha profumi di ciliegie e violette, è fresco, misurato, di bella beva, con un’acidità stimolante e ben integrata. 85

Novembre 2016 – Bianchi Toscani 2015

DATA DI ASSAGGIO DENOMINAZIONE TIPO NOME DEL VINO ANNATA AZIENDA GIUDIZIO VOTO
Ottobre 2016 Colline Lucchesi Vermentino DOC Sardi 2015 SARDI GIUSTINIANI Ben fatto, di medio carattere, è fresco, saporito, di buon equilibrio, piacevole senza sussulti. 82
Ottobre 2016 Costa Toscana Vermentino IGT Filemone 2015 LA FRALLUCA Come capita da molti anni il Filemone si conferma come il miglior Vermentino della costa toscana. Limpido e chiaro nel colore, al riparo da ossidazioni, ha un gusto fresco, guizzante, condotto da un’acidità continua e in grado di esplorare con efficacia la profondità. 91
Ottobre 2016 Maremma Toscana Vermentino DOC Pagliatura 2015 FATTORIA DI MAGLIANO Non è particolarmente espressivo sul piano aromatico ma dimostra carattere e grinta con un gusto sapido, fresco, molto eclettico negli abbinamenti con il cibo. 85
Ottobre 2016  Montecarlo Bianco DOC Etichetta Blu 2015 BUONAMICO Preciso, fruttato e lievemente floreale, è corretto, semplice ma gradevole. 82
Ottobre 2016 Toscana Chardonnay IGT Capezzana 2015 TENUTA DI CAPEZZANA Floreale nei profumi, ha equilibrio, misura e freschezza nella struttura, è semplice ma continuo nello sviluppo. 83
Ottobre 2016  Toscana Viognier IGT Feronia 2015 POGGIO ROSSO Intenso nel colore e nei profumi dai toni aromatici spinti sulle albicocche mature e i fiori di lavanda; in bocca esibisce un’apprezzabile freschezza acida ma anche qualche diluizione a centro bocca. L’insieme è comunque ben riuscito e gradevole. 85
Ottobre 2016 Toscana Chardonnay IGT Oro 2015 MONTECHIARI Al naso prevalgono i classici sentori varietali di burro e miele, accompagnati sul palato da una struttura rotonda, che si sviluppa con continuità e chiude con note di frutti esotici e agrumi. 84
Ottobre 2016 Toscana Vermentino IGT Philika 2015 POGGIO ROSSO Profumi netti, di melone, pesca, fiori di ginestra, lento nell’ingresso di bocca, largo nello sviluppo, di buona polpa, leggermente amarognolo ma fresco nel finale.  83

Novembre 2016 – Cannonau e altro

DATA DI ASSAGGIO DENOMINAZIONE TIPO NOME DEL VINO ANNATA AZIENDA GIUDIZIO VOTO
Settembre 2016 Cannonau di Sardegna DOC I Fiori 2015 PALA Pulito ma di scarsa distinzione nei profumi, ha qualche nota dolce in lieve eccesso, gradevole, diretto, di scarso carattere. 80
Settembre 2016 Cannonau di Sardegna DOC Nau 2015 MORA & MEMO Ha profumi di more, mirto, amarene e sapore intenso, maturo, vellutato al tatto; il finale si semplifica, lo stile è convenzionale, tecnicamente molto ben controllato, riuscito nel complesso. 85
Settembre 2016 Isola dei Nuraghi IGT Nau&Co. 2015 MORA & MEMO Scuro e denso nel colore, ricco nel corredo fruttato, è intenso, saporito, gustoso; un lieve eccesso tannico nel finale non ne pregiudica più di tanto l’equilibrio.  87
Luglio 2016 Sicilia IGT Lorlando 2015 ASSULI Ottenuto interamente da uve nero d’Avola, è un vino apprezzabile per il carattere fruttato molto ben esposto, anche la riconoscibilità varietale è evidente, la beva è levigata, succosa, decisamente piacevole e riuscito anche se dal fondo semplice.  87
Settembre 2016 Cannonau di Sardegna DOC Riserva Pala 2014 PALA Il colore è vivace, la beva invitante, è morbido, succoso, sul frutto; manca di complessità ma è ben fatto. 84
Luglio 2016 Castel del Monte Nero di Troia DOC Parco Marano 2014 CECI GIANCARLO Il frutto è dolce e maturo senza scadere in eccessi “marmellatosi”; anche sul palato prevale un diffuso senso di equilibrio, con grado alcolico controllato, è gustoso e decisamente lungo nel finale. 90
Settembre 2016 Isola dei Nuraghi IGT Thesys 2014 PALA Espressivo nei profumi di confetture, è morbido, rotondo, semplice, un po’ seduto ma abbastanza gradevole.  81
Luglio 2016  Cannonau di Sardegna Classico DOC Arbòre 2013 GABBAS Note di frutti scuri, spezie e marmellata di more; è intenso, sapido, energico, ben articolato ma con un tannino recalcitrante che ostacola lo sviluppo sul palato. 88
Luglio 2016  Cannonau di Sardegna Classico DOC Dule 2013 GABBAS Sentori di fiori macerati, confetture, rose e mirto; è intenso, levigato, succoso, elegante nello sviluppo, molto lungo. Un gran bel vino. 92