Tag: Châteauneuf-du-Pape

Giugno 2017 – Cronache del Rodano – parte sesta

a cura di Claudio Corrieri   Domaine de la Janasse Storica azienda di Courthezon, con varie parcelle sia su terreni sabbiosi sia su terreni a “galets roulet” per un totale di 90 ettari di vigna (non tutti ovviamente a Châteauneuf-du-Pape), magistralmente guidata dai fratelli Cristophe e Isabel Sabon che hanno colto l’occasione del salone del Rodano …

Continue reading

Giugno 2017 – Cronache del Rodano – parte quinta

  a cura di Claudio Corrieri   La Graveirette Azienda (biodinamica, certificata Demeter dal 2015) che non conoscevo. L’indicazione mi è stata fornita dall’amico Michel Blanc, direttore del Sindacato dei produttori di Châteauneuf-du-Pape. Lou Revi  2016 da uve viognier; dimostra subito una buona riuscita con profumi di albicocca, fiori bianchi, fiori di ginestra, con bocca grassa …

Continue reading

Maggio 2017 – Cronache del Rodano – parte terza

  a cura di Claudio Corrieri   Clos du Caillou rinomato Domaine dotato di molti cru importanti. Chậteauneuf-du-Pape Blanc 2016 equilibri rispettati, aromi netti e freschi, mentolati e agrumati; dolce e balsamico sul palato con forti sensazioni minerali e finale che spinge adeguatamente  – 89/100. Le Nature Rouge 2016 ottenuto da un’insolita combinazione fra counoise …

Continue reading

Maggio 2017 – Cronache del Rodano – parte seconda

  a cura di Claudio Corrieri   Domaine du Vieux Donjon Circa 50.000 bottiglie prodotte per questa azienda famosa e situata appena fuori il paese di Châteauneuf-du-Pape. Châteauneuf-du-Pape Blanc 2016 buona definizione di frutto tra fiori bianchi e agrumi, è un finto-semplice, penetrante e anche discretamente lungo – 85/100 Châteauneuf-du-Pape Rouge 2014 annata più fresca, …

Continue reading

Maggio 2017 – Cronache del Rodano – parte prima

  Claudio Corrieri ci propone un dettagliato resoconto del suo ultimo viaggio nella regione del Rodano. Quello sotto riportato è solo un primo anticipo.   Marcoux, celebre Domaine della zona di Châteauneuf-du-Pape ,ha una produzione media di 20.000 bottiglie, un parco vigneti di 17 ettari in rosso (80% Grenache noir, 10 Syrah, 10 Mourvedre) e …

Continue reading