Tag: Chianti Classico

I VINI DI TENUTA DEGLI DEI

Sin dagli esordi i vini di Tenuta degli Dei, indipendentemente dalle tipologie di appartenenza – dal Chianti Classico al Cavalli Tenuta degli Dei (ricavato da uve internazionali), sono sembrati ispirati e legati fra loro da un modello stilistico di riservata eleganza. E anche quando sono in gioco annate con caratteristiche più ruvide e scorbutiche, come …

Continua a leggere

I VINI DI MONTE BERNARDI

Per coloro che (incredibile ma vero) ritengono che equilibrio, freschezza e pulizia non vadano d’accordo con la personalità, la tipicità e la naturalezza espressiva di un vino, consiglio di provare i Chianti Classico di Monte Bernardi capaci di conciliare tra loro con sicura efficacia i fattori qualitativi sopra citati. Seguono, per abbonati, le note di …

Continua a leggere

I VINI DE IL PALAGIO DI PANZANO

Incentrati senza tentennamenti sulla valorizzazione del Chianti Classico, nelle varie tipologie previste dal disciplinare di produzione, i vini de Il Palagio non deluderanno coloro che al carattere del sangiovese amano associare il gusto per sapori pieni, intensi, rotondi e, a seconda delle annate, dotati anche di una certa forza d’impatto che, a dispetto del nome …

Continua a leggere

I VINI DEL CASTELLO DI MELETO

Non sempre la Gran Selezione costituisce il miglior Chianti Classico proposto in assaggio ma nel caso del Castello di Meleto debbo convenire che la gerarchia è rispettata grazie a un’interpretazione centrata della versione 2016, soprattutto sul piano della caratterizzazione varietale e territoriale. Il resto delle etichette è meno ambizioso ma non delude: esecuzioni precise per …

Continua a leggere

I VINI DI SAN FELICE

Era un bel po’ di tempo che non mi capitava di essere così favorevolmente stupito dal Vigorello di San Felice, come è capitato con l’annata 2016. Certamente il millesimo è stato particolarmente propizio ma voglio sperare che sia il primo segnale di una riscossa attesa da anni, almeno per quanto riguarda le mie esperienze, anche se …

Continua a leggere

I VINI DI FONTERUTOLI

Il dato più interessante che emerge dagli assaggi di Fonterutoli, azienda storica dei Marchesi Mazzei,  è la risposta decisamente diversificata fornita dalle varie versioni di Chianti Classico proposte nell’occasione (tre Gran Selezione e una Riserva). In coincidenza con un’annata dai connotati estremi come la 2017, le altitudini e le composizioni dei terreni, oltre all’età dei …

Continua a leggere

I VINI DI NITTARDI

Il trascorrere del tempo fa solo bene ai vini di Nittardi e gli assaggi di vecchie annate me lo hanno confermato ripetutamente. Non è che in fase giovanile non siano già sufficientemente apprezzabili ma quella punta di rovere si avverte ancora e la ricchezza di frutto e colore apportata dalla piccola quota di merlot presente …

Continua a leggere

I VINI DI ROCCA DELLE MACIE

Anche quest’anno gli assaggi dei vini di Rocca delle Macie (cliccate sul link, il sito aziendale è davvero ben fatto) hanno manifestato valori alti e diffusi su tutta la gamma. E se non sorprende l’ottima performance della Gran Selezione Sergio Zingarelli, merita la giusta attenzione quella del Roccato, un tempo unico vino di punta delle …

Continua a leggere