BRUNELLO DI MONTALCINO 2016, SECONDO GRUPPO

Continua la pubblicazione degli assaggi del Brunello di Montalcino 2016 effettuati da Claudio Corrieri. Anche in questo caso i vini recensiti sono 30 e almeno altrettanti saranno pubblicati nei prossimi giorni.
Le indicazioni favorevoli dell’annata sono confermate anche se il dato più rilevante da segnalare è che sono sempre i “soliti noti” a distinguersi e in un’annata considerata eccezionale qualche eccezione in più sarebbe stata ben accetta.

Seguono, per gli abbonati, le note di degustazione.

BRUNELLO DI MONTALCINO 2016, PRIMO GRUPPO

La degustazione dei Brunello di Montalcino 2016 è stato effettuata da Claudio Corrieri. Questo primo gruppo raccoglie esattamente 30 vini disposti semplicemente nell’ordine di assaggio. Nei prossimi giorni saranno pubblicate le restanti recensioni.
L’annata 2016 sembrerebbe finalmente essere all’altezza della classificazione di cinque stelle che, a mio parere, era stata raggiunta in questo secolo solo dall’annata 2006, anche se va ricordato che le classificazioni in stelle definite dai tecnici dei Consorzi di Tutela sono decise a pochi mesi dalla vendemmia con particolari meccanismi di attribuzione e non sulle bottiglie presentate in commercio.

Le note di degustazione sono, come sempre, a disposizione degli abbonati.

SELEZIONE VINI 2021: TERZO GRUPPO

Le ultime recensioni nella sezione Ratings:

LECCI E BROCCHI
Sono rossi robusti e grintosi quelli prodotti dal Podere Lecci e Brocchi nell’area di Castelnuovo Berardenga. Certamente, nel caso del Chianti Classico Riserva e dell’Argento Vivo, la presenza dell’annata 2017 ha accentuato gli aspetti….continua per gli abbonati

BORGO SALCETINO
Fermandosi a dare solo un’occhiata alle note di assaggio si ricaverebbe l’impressione che i vini di Borgo Salcetino sono tutti buoni, lineari, ben fatti, ma limitati ad un ambito prevedibile, più attento alla correttezza tecnica dell’esecuzione che a sfoggiare carattere. In parte ciò è vero ma in realtà debbo dire che più che la prova dei singoli vini sono stato colpito…continua per gli abbonati

SAN VINCENTI
Un solo vino presente in assaggio ha inevitabilmente limitato il commento d’insieme ma è comunque sufficiente per ricavare una prima impressione che conferma l’impronta robusta e tenace che i vini della Tenuta San Vincenti hanno sempre evidenziato. In aggiunta…continua per gli abbonati