Cantina Colterenzio/Schreckbichl, i migliori assaggi 2017 – Gennaio 2018

 

La Cantina dei Produttori di Colterenzio/Schreckbichl ha mantenuto negli anni un’ammirevole stabilità e continuità qualitativa ad alto livello. Anche dal punto di vista stilistico non è ondeggiata in funzione delle mutevoli tendenze di moda ed è questo l’aspetto che spicca sistematicamente nell’assaggio dei loro vini. L’estratto delle recensioni dello scorso anno lo testimonia una volta di più, con valutazioni molto coerenti tra loro, nonostante la diversità delle tipologie esaminate.

 

VINI ROSSI

Alto Adige Lagrein DOC Sigis Mundus 2014
profumi variegati con note di caffè tostato, liquirizia fresca, frutti di bosco e cenni di speck affumicato; in bocca è intenso, compatto, deciso e tipico nel carattere  – 88

Alto Adige Pinot Nero DOC Riserva St. Daniel 2014
profumi lineari e sapore meno prevedibile, tonico, dotato di uno scatto apprezzabile e un finale coerente  – 87

 

VINI BIANCHI

Alto Adige Gewürztraminer DOC Lafòa 2015
profumi intensi e nitidi di rose e spezie miste – il sapore è grasso, pieno, ma anche elegante e continuo nello sviluppo con finale particolarmente lungo  – 91

Alto Adige Sauvignon DOC Lafoà 2015
profumi intensi dai toni speziati e leggermente affumicati ; in bocca è deciso, intenso, saporito e carnoso, profondo e complesso nel finale, di notevole prospettiva  – 91

Alto Adige Chardonnay DOC Lafoà 2015
si avverte con chiarezza la presenza del rovere con toni dolci e affumicati poco originali e caratterizzanti; in bocca mostra buona polpa e densità oltre a un’efficace presenza acida che contrasta le note boisé – il finale è lungo e promettente  – 88

Alto Adige Gewürztraminer DOC Perelise 2016
tipico nei profumi, è ampio, ben maturo, lungo e non privo di tratti di eleganza ma la presenza dell’alcol non si può definire contenuta  – 88

Alto Adige Pinot Bianco DOC Weisshaus 2015
sentori di fiori bianchi e note balsamiche, è intenso, continuo di buona dinamica e freschezza finale  – 88

Alto Adige Chardonnay DOC Altkirch 2016
fresco e pimpante, bilanciato e piacevole, ha una chiusura di media gittata ma anche una bevibilità spontanea e diretta  – 87

Commenta