Maggio 2017 – Anteprima Barbaresco 2014 – Serie 3

 

DENOMINAZIONE NOME DEL VINO ANNATA AZIENDA GIUDIZIO VOTO
Barbaresco DOCG Albesani Santo Stefano 2014 CASTELLO DI NEIVE chiuso e un po’ rigido al primo approccio, si dispiega lentamente mostrando la presenza confortante di un carattere solido ma meno espressivo e coinvolgente rispetto al consueto standard 86
Barbaresco DOCG Basarin 2014 NEGRO ANGELO & FIGLI l’acidità è spiccata e il centro bocca fatica a riempirsi, la magrezza congenita dell’annata si fa sentire e la chiusura tannica lo conferma 84
Barbaresco DOCG Basarino 2014 ADRIANO MARCO E VITTORIO apprezzabilmente pulito e rigoroso, solo apparentemente ben strutturato è in realtà un po’ carente di frutto e il tannino tende a prendere il sopravvento 84
Barbaresco DOCG Basarin Vigna Gianmatè 2014 GIACOSA FRATELLI preciso sul piano aromatico, ha una struttura un po’ rigida, severa ma non statica – si muove con lentezza ma si muove e nel finale riesce anche trovare un supplemento di energia 86
Barbaresco DOCG Bordini 2014 FONTANABIANCA equilibrato, più che dignitoso, mostra un’apprezzabile continuità nello sviluppo anche se si avvertono limiti di maturità e dolcezza 86
Barbaresco DOCG Gallina 2014 LEQUIO UGO fresco, ben calibrato, è continuo, elegante e sorprendentemente intenso e pieno in rapporto all’annata -un ottimo conseguimento 90
Barbaresco DOCG Gallina 2014 ODDERO PODERI E CANTINE il colore è leggero e trasparente, i profumi agrumati e la trama sottile ma tenace – è certamente un po’ smilzo ma provvisto di succo, tonicità e di uno slancio imprevisto nel finale 89
Barbaresco DOCG Gallina 2014 PRINSI rigido, severo, sovradimensionato nell’impianto tannico, recupera tono e “fiato” nel finale 85

Commenta