Maggio 2017 – Anteprima Barolo Riserva 2011 – Serie 1

 

DENOMINAZIONE NOME DEL VINO ANNATA AZIENDA GIUDIZIO VOTO
Barolo DOCG Riserva Cannubi 2011 L’ASTEMIA PENTITA vino di buona struttura ma rovere e alcol creano un effetto leggermente appiccicoso che penalizza carattere ed equilibrio 85
Barolo DOCG Riserva Coste di Rose 2011 BRIC CENCIURIO la pienezza della struttura e il buon allungo finale costituiscono una base concreta; l’insistenza dei toni dolci finali è invece meno attraente 87
Barolo DOCG Riserva Fossati 2011 DOSIO VIGNETI pieno e corposo ma anche un po’ statico con un finale condotto dall’alcol 84
Barolo DOCG Riserva Virna 2011 VIRNA BORGOGNO avvolgente e pieno, di medio carattere ma di bella materia e buona lunghezza finale 88
Barolo DOCG Riserva Sarmassa Vigna Bricco 2011 BREZZA GIACOMO E FIGLI ricco, potente, allineato al primo impatto sulla prevalenza dei toni dolci, “sente” l’annata calda ma chiude su una fresca corrente sapida, rivelando il consueto carattere territoriale 90
Barolo DOCG Riserva Vignolo 2011 CAVALLOTTO molto intenso, di forte impatto, con una carica boisé non timida e decise note di incenso sullo sfondo – da attendere 86
Barolo DOCG Riserva Arborina 2011 CURTO MARCO l’alleanza tra alcol e legno non consente al vino di aprirsi e distendersi adeguatamente, il finale resta per il momento bloccato 84
Barolo DOCG Riserva Bricco Rocca Riund 2011 CASCINA DEL MONASTERO calore e dolcezza sono in linea con i caratteri dell’annata ma riesce a trovare espansione e un sufficiente respiro nel finale 87
Barolo DOCG Riserva F.lli Casetta 2011 CASETTA F.LLI riempito da qualche dose in eccesso di rovere e tannini, chiude su note dolci piuttosto insistenti 83
Barolo DOCG Riserva Rocche dell’Annunziata Bricco Francesco 2011 ROCCHE COSTAMAGNA sciolto e carezzevole, è uno dei Barolo Riserva 2011 più eleganti e compiuti – il finale non è lunghissimo ma l’equilibrio è ammirevole 91

Commenta