Categoria: Vini Bianchi

I BIANCHI DI TERENZUOLA

  I BIANCHI DI TERENZUOLA Azienda di confine tra Toscana e Liguria, Terenzuola ha assorbito nel tempo prove ed esperienze che l’hanno fatta crescere in modo esponenziale nella capacità di interpretare annate, vitigni e territori, dalle Cinque Terre a Luni passando per tutti i colori del Vermentino. In questo giro di assaggi ho provato le nuove annate …

Continua a leggere

Tre Anni Dopo: Riserva Vorberg – CANTINA TERLANO

  Alto Adige Terlano Pinot Bianco DOC Riserva Vorberg CANTINA TERLANO   La rubrica dei Tre Anni Dopo è oggi riservata a un vitigno che, sebbene non sia proprio autoctono, ha raggiunto in Italia – in massima parte in Alto Adige, con l’aggiunta di buone testimonianze friulane – un successo crescente, pur riconoscendo che il riferimento più …

Continua a leggere

Tre Anni Dopo: Falanghina Cruna deLago – LA SIBILLA

  Campi Flegrei Falanghina DOC Cruna deLago LA SIBILLA Ho ancora un buon numero di vini bianchi da mettere in risalto nella consueta rubrica dei “Tre Anni Dopo” ma voglio dare la precedenza a un vino di un’azienda e di una tipologia ben note agli addetti ai lavori – almeno quelli più attenti – ma, …

Continua a leggere

Tre Anni Dopo: Costa d’Amalfi Fiorduva – Marisa Cuomo

  Costa d’Amalfi DOC Furore Bianco Fiorduva – MARISA CUOMO La degustazione di tre annate – riproposta tre anni dopo –  del Fiorduva di Marisa Cuomo si è rivelata utilissima per fare un po’ di chiarezza sull’eterno confronto tra apparenza e realtà, tra il fumo e l’arrosto per intenderci meglio. Eh si, perché ci sono vini …

Continua a leggere

Tre Anni Dopo: Vigneto di Popoli – VALLE REALE

  Trebbiano d’Abruzzo DOC Vigneto di Popoli – VALLE REALE Continuo imperterrito a battere sullo stesso tasto: è l’ora di rivalutare adeguatamente i nostri vini bianchi. La testimonianza a loro favore arriva stavolta dall’Abruzzo, senza dover scomodare una delle etichette più illustri della nostra enologia che, come tutti sanno, risponde al nome del Trebbiano di …

Continua a leggere

Tre Anni Dopo, Curtefranca Chardonnay – Ca’ del Bosco

  Curtefranca Bianco DOC CA’ DEL BOSCO Dopo aver scritto alcuni chilometri di testi decantando gli infiniti pregi e virtù dei vitigni autoctoni, credo sia il caso di equilibrare, senza “spezzare lance” che è alquanto faticoso, la bilancia degli interventi parlando stavolta di chardonnay e non solo di verdicchio, carricante, grechetto e via dicendo. L’occasione me l’ha …

Continua a leggere

Tre Anni Dopo, Il Bianco – Decugnano dei Barbi

  Orvieto Classico Superiore Il Bianco DECUGNANO DEI BARBI La verticale de Il Bianco del Decugnano dei Barbi, effettuata nel 2017, comprendeva 7 annate consecutive, dal 2009 al 2015, con riscontri davvero eccellenti se escludiamo il millesimo 2012 che aveva mostrato uno stato evolutivo eccessivamente e insolitamente avanzato, in totale controtendenza con le altre annate …

Continua a leggere

Tre anni dopo: Nosiola Fontanasanta FORADORI

  Vigneti delle Dolomiti Nosiola Fontanasanta FORADORI  Non sono particolarmente attratto e ancor meno affascinato dai vini “orange” o “all’antica”, quei bianchi, cioè, macerati più o meno a lungo sulle bucce e spesso affinati in contenitori non convenzionali anche se di diffusione sempre maggiore, come le anfore di terracotta. Li trovo generalmente vini approssimativi, ossidati, …

Continua a leggere