The Great Wines of Tuscany – Giunti – 2017

Brunello di Montalcino, una sintesi degli assaggi del 2018

 

Brunello di Montalcino DOCG Vigna Spuntali 2012 – VALDISUGA-TENIMENTI ANGELINI

intenso, sorprendentemente fresco, bilanciato, elegante e progressivo nello sviluppo, con tannini fini e un finale dai contorni floreali di bella profondità…….

Così inizia il resoconto dei Brunello di Montalcino degustati quest’anno nel Report, riservato agli abbonati, contenente una selezione di 34 vini. Il resto delle recensioni è liberamente consultabile sul sito con le Anteprime pubblicate nello scorso mese di marzo.

Fra un paio di mesi, con il prossimo “Benvenuto Brunello“, saranno di scena le Riserve 2013 e la discussa annata 2014. Nonostante le premesse diverse, l’interesse è alto per entrambe le annate e certamente non mancheranno buoni motivi per sorprendersi una volta di più.

Ultimi Articoli