Tre Anni Dopo: Riserva Vorberg – CANTINA TERLANO

 

Alto Adige Terlano Pinot Bianco DOC Riserva Vorberg CANTINA TERLANO

 

La rubrica dei Tre Anni Dopo è oggi riservata a un vitigno che, sebbene non sia proprio autoctono, ha raggiunto in Italia – in massima parte in Alto Adige, con l’aggiunta di buone testimonianze friulane – un successo crescente, pur riconoscendo che il riferimento più concreto e diffuso di questa varietà continui ad essere rappresentato dagli eccellenti Weissburgunder austriaci. 

Poco vistoso nei profumi, riservato nel carattere, ma dotato di una struttura sorprendentemente robusta e di slanci inattesi, è stato per lungo tempo considerato un vitigno di media personalità e longevità, una sorta di fratello minore dello chardonnay, pur esprimendo alle nostre latitudini, una complessità e una finezza di tratti decisamente superiori alla nobile uva borgognona. 

Una bella fetta del merito della valorizzazione del Pinot Bianco va riconosciuto alla Cantina Terlano e alla sua Riserva Vorberg, vino dalla straordinaria costanza qualitativa e stilistica, e qui mi fermo, evitando di definirlo etichetta di punta solo perché susciterei vibranti proteste da parte delle altre, numerose etichette di punta della stessa Cantina.

L’assaggio originario, avvenuto, come nei precedenti casi, nel 2017, ha esaminato le annate 2008, 2011 e 2014. In quell’occasione la strabiliante esibizione del Vorberg 2008 aveva fatto apparire solo come “normalmente” ottima l’annata 2011.

Nel corso del mese corrente ho invece sottoposto a un nuovo test l’annata 2014 che ha confermato l’eccellente impressione ricevuta tre anni prima, mostrando uno stato di forma semplicemente invidiabile.

Le note di assaggio sono consultabili, more solito, nello spazio riservato agli abbonati.

CANTINA di BOLZANO/BOZEN KELLEREI, I migliori assaggi 2017 – GENNAIO 2018

È una prima raccolta di assaggi, effettuati nel 2017, ordinata per azienda. Ho inserito solo i vini che hanno superato 85/100. E nel caso della Cantina di Bolzano, come si vede, non sono davvero pochi.

 

Vini Rossi 

Alto Adige Lagrein DOC Riserva Taber 2015
profondo e complesso al naso con sentori affumicati, di spezie miste, tabacco, grafite e mirtilli; in bocca è morbidissimo ma non seduto, intenso, elegante, lunghissimo nel finale – un grande vino per la tipologia  – 94

Alto Adige Santa Maddalena Classico DOC Moar 2015
speziato nei profumi, è morbido, intenso, slanciato, equilibrato, di buona lunghezza finale  – 88

Alto Adige Santa Maddalena Classico DOC Huch am Bach 2016
leggermente meno strutturato del consueto resta, tuttavia, un classico riferimento per la tipologia in virtù della fragranza del frutto e del sapore agile e guizzante – il finale è un po’ magro ma apprezzabilmente fresco  – 86 

Alto Adige Lagrein DOC Prestige Line 2015
pulito, concentrato, con sentori di frutti neri e inchiostro; è potente, ricco, un po’ esuberante nelle forme con base tannica robusta e forse eccessiva  – 86 

Alto Adige Pinot Nero DOC Riserva Bozen 2015
riservato sul piano aromatico, in bocca mostra un frutto maturo e polposo, la giusta tensione gustativa e un finale ancora un po’ tannico da sciogliere  – 86

 

Vini Bianchi

Alto Adige Pinot Bianco DOC Dellago 2016
molto classico nello stile, il varietale è ben riconoscibile nei delicati profumi floreali e di frutta bianca – in bocca è saporito, croccante, pieno ed elegante allo stesso tempo, non lunghissimo nel finale ma di apprezzabile dinamica e freschezza  – 90 

Alto Adige Chardonnay DOC Riserva Bozen 2015
profumi maturi e nitidi di pesche bianche e risvolti floreali; sapore equilibrato, intenso, appena più dolce all’ingresso ma dotato di freschezza acida e capacità di rilancio  – 88 

Alto Adige Gewürztraminer DOC Kleinstein 2016
profumi tipici e sapore ben articolato, pieno, succoso, contenuto negli zuccheri residui ma decisamente alcolico (15,5°)  – 87 

Alto Adige Gewürztraminer DOC Bozen 2016
carattere varietale espresso con chiarezza nei profumi, vino non complesso ma intenso e diretto, dall’esecuzione precisa  – 86 

Alto Adige Sauvignon DOC Riserva Bozen 2015
aromi appena accennati di frutta della passione e salvia; sapore consistente e succoso, piacevole e leggermente boisé nel finale  – 86

Luglio 2017 – Alto Adige Pinot Bianco, riserve e selezioni

 

con la collaborazione di Claudio Corrieri

 

DENOMINAZIONE NOME DEL VINO ANNATA AZIENDA GIUDIZIO VOTO
Alto Adige Pinot Bianco DOC Griesbauerhof 2015 GRIESBAUERHOF – GEORG MUMELTER preciso nei profumi di timo e lavanda, è molto scorrevole sul palato ma anche un po’ corto e poco tonico nel finale 83
Alto Adige Pinot Bianco DOC Riserva 2011 CANTINA MERANO BURGGRÄFLER grasso, maturo, concentrato e supportato dal rovere dolce – è vino ambizioso che privilegia l’impatto e il volume rispetto alla profondità 86
Alto Adige Pinot Bianco DOC Riserva Klaser 2014 NIKLASERHOF la presenza del rovere è ben avvertibile e accentua i toni evoluti del vino anche se non ne affievolisce il deciso carattere 85
Alto Adige Pinot Bianco DOC Riserva Passion 2015 CANTINA ST. PAULS/SAN PAOLO profumi di pesche mature in evidenza e sapore intenso, pieno, tonico, di buona compattezza 87
Alto Adige Pinot Bianco DOC Sanct Valentin 2015 CANTINA ST. MICHEL EPPAN/SAN MICHELE APPIANO caratteri aromatici fruttati e floreali espressi con estrema nitidezza; in bocca è intenso e saporito, molto piacevole anche se il finale tende a sottolineare, con toni più dolci, il calore dell’annata 89
Alto Adige Pinot Bianco DOC Tyrol 2015 CANTINA MERANO BURGGRÄFLER profumi di mele e camomilla per un vino saporito, succoso, ben coordinato e persistente – di media personalità ma ben riuscito 88
Alto Adige Pinot Bianco DOC Weisshaus 2015 CANTINA COLTERENZIO sentori di fiori bianchi e note balsamiche, è intenso, continuo di buona dinamica e freschezza finale 88
Alto Adige Terlano Pinot Bianco DOC Eichorn 2015 MANINCOR delicatamente agrumato e floreale nei profumi, è vino di spessore, dotato di eleganza e complessità – con l’ossigenazione sale di tono e acquista un’incisività di sapore sempre più completa 92
Alto Adige Terlano Pinot Bianco DOC Pratum 2014 CASTEL SALLEGG sentori di pere, agrumi e un accenno boisé al naso; palato lineare e ben disposto, proporzionato, sapido e piacevolmente fresco nel finale 89
Alto Adige Terlano Pinot Bianco DOC Riserva Vorberg 2014 CANTINA TERLANO bel colore dai rilfessi verdognoli; profumi complessi di fiori, erbe aromatiche, frutti bianchi e spezie – in bocca è reattivo, dinamico, lungo nello sviluppo e nel finale – un grande classico che non delude mai 93