Settembre 2017 – Miscellanea vini bianchi liguri

 

DENOMINAZIONE NOME DEL VINO ANNATA AZIENDA GIUDIZIO VOTO
Colli di Luni Vermentino DOC Boboli 2016 GIACOMELLI frutto intenso e maturo, è ricco senza accusare pesantezza; piacevole e di buona tenuta anche nel finale 88
Colli di Luni Vermentino Superiore DOC del Generale 2016 LINERO l’acidità dona freschezza e buone vibrazioni, è semplice, piacevole, dai toni più maturi nel finale 85
Liguria Bianco IGT Apogeo 2016 CASCINA DELLE TERRE ROSSE sentori di agrumi, pere, frutti esotici al naso; sapore fragrante, bilanciato, ben definito nello stile, si distende in scioltezza e buona progressione anche se non è lunghissimo 89
Liguria di Levante Bianco IGT Poggi Alti 2015 SANTA CATERINA speziato e balsamico ma anche marcatamente macerativo, con estrazione tannica eccessiva e impronta inevitabilmente rustica anche se di un certo carattere 81
Portofino Vermentino DOC La Cappelletta 2016 LA CAPPELLETTA sentori di albicocca ben matura, caldo all’impatto sul palato ma in grado di diffondersi con equilibrio; un Vermentino piacevole, di buona espressività 86
Riviera Ligure di Ponente Vermentino DOC Fontanacota 2016 FONTANACOTA semplice, corretto, maturo nel frutto con accentuata tendenza alla dolcezza a scapito della reattività ma gradevole nell’insieme 83
Riviera Ligure di Ponente Vermentino DOC Laura Aschero 2016 ASCHERO LAURA ben fatto, delicato nei profumi dai risvolti floreali, lineare e privo di sussulti sul palato con finale di apprezzabile freschezza 85
Riviera Ligure di Ponente Vermentino DOC Lunghera 2016 DURIN un po’ verde, non pienamente maturo al primo approccio, rivela una convincente tensione gustativa, la giusta sapidità e un’adeguata tenuta finale 86
Riviera Ligure di Ponente Vermentino DOC Maria Donata Bianchi 2016 BIANCHI MARIA DONATA speziato e lievemente vegetale al naso, si mostra misurato e composto in bocca dove è ben sostenuto dalla fresca acidità e rilanciato nel finale da una decisa scia minerale 88

Agosto 2017 – I migliori vini bianchi del mese

 

Alto Adige Chardonnay DOC Vigna Au 2014 TIEFENBRUNNER
pulito e complesso nei profumi, ha un impatto denso ed insieme elegante, maturo nei toni senza perdere in freschezza – il finale è lungo e ben calibrato  – 91/100

Alto Adige Sauvignon DOC Andrius 2015 ANDRIANO
maturità del frutto assai ben espressa aromaticamente con note di sambuco e bucce di pesca; sapore ricco e insieme fresco, progressivo e continuo nello sviluppo, lungo nel finale – la complessità è media ma la materia prima e l’esecuzione sono eccellenti  – 91/100

Alto Adige Sauvignon DOC Lafoà 2015 COLTERENZIO
profumi intensi dai toni speziati e leggermente affumicati ; in bocca è deciso, intenso, saporito e carnoso, profondo e complesso nel finale, di notevole prospettiva  – 91/100

Alto Adige Sauvignon DOC Voglar 2015 DIPOLI
il frutto è equilibratamente maturo e aromaticamente in via di sviluppo; la bocca è vibrante, dinamica, in continuo movimento, con chiusura fresca e promettente – ancora in fase evolutiva giovanile, salirà di quota con la permanenza in bottiglia  – 92/100

Alto Adige Terlano Sauvignon DOC Quarz 2015 CANTINA TERLANO
profumi intensi da sauvignon maturo, morbido e quasi dolce all’ingresso, grasso e pieno a centro bocca, molto sapido e molto fresco nel lungo finale – un grande classico in una delle sue versioni migliori  – 94/100

Alto Adige Terlano Sauvignon DOC Tannenberg 2015 MANINCOR
la presenza del rovere con le sue note dolci è inizialmente un po’ invasiva ma con l’ossigenazione si ricompone e assume un profilo più rigoroso, elegante, dall’avvincente sottofondo minerale – è già buonissimo ma un po’ di bottiglia lo potrà solo migliorare  – 92/100

Riviera Ligure di Ponente Pigato DOC Arcana Bianco 2015 TERRE BIANCHE
chiuso al naso sulle prime, si apre su note di fiori di campo e, soprattutto, su un sapore incisivo e succoso, sostenuto dall’acidità, in movimento continuo – finale lungo dai toni “marini”  – 92/100

Riviera Ligure di Ponente Pigato DOC Cycnus 2016 POGGIO DEI GORLIERI
integro, di bella purezza aromatica, è dotato del giusto contrasto, di distensione e allungo; non manca di eleganza e di un tocco di imprevedibilità che lo rende particolarmente interessante  – 91/100

Riviera Ligure di Ponente Pigato DOC Le Russeghine 2016 BRUNA
vitale, scalpitante, sciolto e ben articolato, si distingue per la precisione e l’eleganza dei tratti, oltre che per la progressione e la profondità  – 91/100

 

Agosto 2017 – Rossese di Dolceacqua DOC, seconda parte

 

con la collaborazione di Claudio Corrieri

 

DENOMINAZIONE NOME DEL VINO ANNATA AZIENDA GIUDIZIO VOTO
Rossese di Dolceacqua DOC Mario Muratore 2015 MARIO MURATORE di scarsa intensità aromatica, ha un attacco sul palato caratterizzato da qualche dolcezza di troppo, poi scorre lineare, in freschezza, con finale semplice e pulito 84
Rossese di Dolceacqua Superiore DOC Elmo Primo 2015 POGGI DELL’ELMO integro nei profumi che svariano dalle confetture a note di vaniglia dolce; palato equilibrato e piacevole, di buona struttura e medio carattere 86
Rossese di Dolceacqua Superiore DOC Pini 2015 POGGI DELL’ELMO fruttato e speziato al naso, è inizialmente un po’ rigido ma trova la giusta distensione mostrando reattività ed equilibrio 88
Rossese di Dolceacqua Superiore DOC Io e Te 2015 RONDELLI ROBERTO il frutto è di piena maturità con sentori decisi di lamponi e fragole; in bocca è rotondo, avvolgente, succoso, di media complessità ma buona lunghezza finale 89
Rossese di Dolceacqua Superiore DOC Migliarina 2014 RONDELLI ROBERTO spezie, confetture e note insistenti di rovere dolce si evidenziano nei profumi; in bocca è consistente e robusto ma in debito di slancio e naturalezza espressiva 84
Rossese di Dolceacqua Superiore DOC Foulavin 2015 TENUTA ANFOSSO arioso, aperto, flessuoso, si distende in scioltezza svelando profondità e carattere; i piccoli contrasti tannici sono risolti con disinvoltura e la bevibilità è assicurata 91
Rossese di Dolceacqua Superiore DOC Luvaira 2015 TENUTA ANFOSSO caldo e affumicato al naso, è dotato di una struttura carnosa dal tannino robusto; non brilla per finezza ma è vigoroso e in grado di migliorare in bottiglia 87
Rossese di Dolceacqua Superiore DOC Poggio Pini 2015 TENUTA ANFOSSO naso dai connotati lievemente surmaturi e, comunque, addolciti dalla presenza di note di cipria e vaniglia; il sapore è corrispondentemente di tendenza dolce ma anche equilibrato e ben disposto 86
Dolceacqua DOC Terre Bianche 2016 TERRE BIANCHE sentori di visciole, lamponi e pepe al naso; sapore continuo e progressivo, sostenuto da una gradevole e fresca acidità – vino non complesso ma ben riuscito e piacevole 88
Dolceacqua DOC Bricco Arcagna 2015 TERRE BIANCHE intenso nel colore, non è da meno sul piano aromatico con decisi sentori di ribes, spezie e violette; in bocca è denso, maturo e insieme scattante e dinamico, lungo nel finale – ancora molto giovane ma in grado di acquisire complessità con l’evoluzione 93
Dolceacqua DOC Terrabianca 2015 TERRE BIANCHE molto speziato e floreale nei profumi, possiede una purezza espressiva e una tensione gustativa coinvolgenti; la matrice territoriale è sottolineata dalla marcata mineralità finale 92