ASSAGGI SPARSI (NOBILE) N. 24

I vini recensiti in questo gruppo sono prodotti da aziende di MontepulcianoFassati, Fattoria del Cerro e Fattoria della Talosa – che condividono in buona parte uno stile basato sulla concentrazione e sullo spessore di frutto e tannini, oltre che su un’indiscutibile correttezza tecnica. Vini da impatto, che danno generalmente il meglio di sé a centro bocca più che nel finale. Indubbiamente la presenza in assaggio di annate come la 2017 ha contribuito, in alcuni casi, ad accentuare il suddetto profilo che è comunque apprezzato da una vasta platea internazionale.

Seguono, per gli abbonati, le note di degustazione.

ASSAGGI SPARSI N. 14

Ho selezionato i vini più significativi di ogni azienda recensita e li ho raccolti in questo gruppo composto da 15 rossi della zona di Montepulciano, con prevedibile prevalenza di Vino Nobile. Come altre selezioni che ho inserito in “assaggi sparsi” non contiene vini di livello straordinario ma buoni e anche ottimi vini, adeguatamente rappresentativi delle rispettive tipologie e annate. In rapida e sintetica sequenza ho apprezzato nei vini della Cantina Chiacchiera la voluta semplicità al servizio della piacevolezza di beva, della Cantina Del Giusto la dignità e il rigore stilistico tradizionale, di Gracciano Della Seta i toni misurati ed eleganti, proseguendo con la sapidità e il carattere reattivo, tonico e giovanile dei Nobile de Il Conventino, destinati probabilmente a crescere nel tempo, la struttura morbida e avvolgente dei Nobile de Le Berne, i profumi e lo slancio di quelli prodotti da Villa S. Anna.

Seguono, per gli abbonati, le note di degustazione.