Tag: Gran Selezione

Comunicato del Consorzio del Chianti Rufina

  Pubblico, appena ricevuto, questo comunicato pervenuto dal Consorzio Chianti Rufina. Il tema mi sembra sia quanto mai d’attualità. Seguiranno approfondimenti ma, a una prima lettura, pare che qualcuno con le idee chiare ci sia ancora…   La proposta di modifica al disciplinare di produzione del vino Chianti DOCG approvata dall’assemblea dei soci del Consorzio …

Continue reading

V. d. G.: Chianti Classico G. S. Casasilia 2015 Poggio al Sole

Chianti Classico Gran Selezione DOCG Casasilia 2015 POGGIO AL SOLE Il Casasilia della famiglia Davaz è salito per la prima volta alla ribalta a fine anni novanta con alcune interpretazioni (1995, 1997, 1999) degne di sicura attenzione, grazie a un uso evoluto, quasi spregiudicato, dei legni piccoli e, soprattutto, ad un lavoro assiduo nel vigneto che …

Continue reading

V. d. G.: Chianti Classico G. S. Castello di Fonterutoli 2016

Chianti Classico Gran Selezione DOCG Castello di Fonterutoli 2016 FONTERUTOLI Ho pubblicato, pochi giorni fa, la sintesi degli assaggi relativi ai Chianti Classico Gran Selezione 2016*. L’annata è di quelle quasi memorabili per cui i riscontri non potevano che essere di piena soddisfazione, anche se debbo dire che, come sempre o quasi, le Riserve “coetanee” …

Continue reading

Chianti Classico Gran Selezione DOCG, prima parte

Chianti Classico Gran Selezione DOCG, prima parte Ho pubblicato pochi giorni fa la prima parte del Report in oggetto, consultabile per i soli abbonati. Comprende i vini delle seguenti 25 aziende: Casa Sola, Castelli del Grevepesa, Castellinuzza-Cinuzzi, Castello di Cacchiano, Castello di Gabbiano, Castello di Radda, Castello La Leccia, Cinciano, Fattoria dell’Aiola, Lamole di Lamole, …

Continue reading

ANTEPRIME TOSCANE 2019, Chianti Classico Gran Selezione 2016

I Chianti Classico Gran Selezione 2016 disponibili per gli assaggi delle Anteprime erano limitati a poco più di una decina di campioni dalla qualità media decisamente confortante. Sul piano strettamente stilistico restano invece i dubbi su una configurazione ancora vaga, talvolta classica e più spesso “internazionale”, che limita il senso di identificazione e, conseguentemente, di …

Continue reading