I Migliori Vini Bianchi del mese – Novembre 2017

DENOMINAZIONE NOME DEL VINO ANNATA AZIENDA GIUDIZIO VOTO
Frascati Superiore DOCG Eremo Tuscolano 2016 VALLE VERMIGLIA profumi riservati, poco espansivi ma nitidi, lievemente floreali; in bocca è ordinato, continuo, teso ed elegante con una chiusura salina di sorprendente intensità e lunghezza 90
Toscana Bianco IGT In Albis sulle Bucce 2013 FRASCOLE il colore è di stampo ossidativo, bello carico, quasi da vino passito; i profumi hanno risvolti fruttati, di erbe aromatiche e balsami – in bocca attacca con una lievissima carbonica che dà lo slancio per un immediato cambio di passo, è sorprendentemente fresco, la presenza tannica apportata dal contatto con le bucce è appena accennata, la tensione gustativa è forte e decisa; è lungo, energico, dal fondo complesso e minerale 92
Toscana Bianco IGT Poggio alle Fate 2016 CASTELLO D’ALBOLA floreale e agrumato al naso, è fresco, scattante, elegante e progressivo sul palato; il finale è lungo, piacevole, di delicata sapidità e vibrante acidità – una declinazione ben tratteggiata del lato più introverso e sottile dello Chardonnay 90
Trentino DOC Riesling di San Leonardo 2014 TENUTA SAN LEONARDO floreale ed agrumato al naso, è fine, sottile, elegante ed elastico nello sviluppo, con finale lungo di chiara e stuzzicante matrice sapida 91

Dal Frascati al Riesling passando per il Vermentino – Novembre 2017

DENOMINAZIONE NOME DEL VINO ANNATA AZIENDA GIUDIZIO VOTO
Calabria Bianco IGT Curiale 2016 CAPARRA & SICILIANI fruttato maturo, con sentori di melone e frutta tropicale; in bocca rivela una convincente presa sapida e un finale energico 85
Colli dell’Etruria Centrale DOC Sassobianco 2016 MARCHESI GONDI le lievi riduzioni olfattive, rilevabili al primo approccio, lasciano spazio a sentori di fiori bianchi e buccia di limone; in bocca è teso, saporito, un po’ stretto in chiusura ma coerente 84
Colli della Toscana Centrale IGT Vi ogni è 2016 RAMPA DI FUGNANO corretto, gradevole, molto semplice, fresco e bilanciato nel finale 83
Frascati Superiore DOCG Eremo Tuscolano 2016 VALLE VERMIGLIA profumi riservati, poco espansivi ma nitidi, lievemente floreali; in bocca è ordinato, continuo, teso ed elegante con una chiusura salina di sorprendente intensità e lunghezza 90
Toscana Bianco IGT Congiura 2016 CASTELLO DEL TREBBIO sentori di cedro, camomilla, borotalco al naso; il sapore è morbido e quasi dolce all’attacco, di buona pienezza nello sviluppo, di media lunghezza finale 86
Toscana Bianco IGT In Albis 2013 FRASCOLE dorato brillante nel colore, ha profumi di pesche mature e un sapore denso, progressivo, dal carattere originale e dal fondo ben sostenuto dalla fragranza del frutto 88
Toscana Bianco IGT In Albis sulle Bucce 2013 FRASCOLE il colore è di stampo ossidativo, bello carico, quasi da vino passito; i profumi hanno risvolti fruttati, di erbe aromatiche e balsami – in bocca attacca con una lievissima carbonica che dà lo slancio per un immediato cambio di passo, è sorprendentemente fresco, la presenza tannica apportata dal contatto con le bucce è appena accennata, la tensione gustativa è forte e decisa; è lungo, energico, dal fondo complesso e minerale 92
Toscana Chardonnay IGT Sinopie 2016 COLOGNOLE poco espressivo, ma pulito, aromaticamente, è corretto, bilanciato, piacevolmente fresco nel finale 84
Toscana Vermentino IGT Mocali 2016 MOCALI – Tiziano CIACCI corretto, lineare, senza flessioni, è pulito, equilibrato, semplice e ben fatto 84
Toscana Vermentino IGT San Ferdinando 2016 SAN FERDINANDO profumi nitidi di mandarini e albicocche, è molto fresco sul palato, continuo, sapido, molto piacevole e succoso – l’insieme è volutamente semplice ma assai ben riuscito 89
Trentino DOC Riesling di San Leonardo 2014 TENUTA SAN LEONARDO floreale ed agrumato al naso, è fine, sottile, elegante ed elastico nello sviluppo, con finale lungo di chiara e stuzzicante matrice sapida 91
Vigneti delle Dolomiti Bianco IGT Solaris 2016 BARON LONGO si tratta di un vino quasi dolce o, se vogliamo, demi-sec, difficilmente catalogabile, ciò non toglie che abbia caratteristiche non solo originali ma assolutamente interessanti sotto il profilo organolettico; i profumi hanno una connotazione floreale con risvolti balsamici, in bocca la consistente quota di zuccheri residui disorienta inizialmente per poi rivelarsi delicata e assorbita dalla struttura del vino che si  slancia in un finale fresco e decisamente gustoso – per ulteriori informazioni consultare: http://baronlongo.com/wp-content/uploads/2017/10/BaronLongo_2016-Solaris-SchedaA4.pdf 89

I Migliori Vini Bianchi del Mese – Settembre 2017

 

DENOMINAZIONE NOME DEL VINO ANNATA AZIENDA GIUDIZIO VOTO
Alto Adige Müller Thurgau DOC Feldmarshall von Fenner 2015 TIEFENBRUNNER profumi articolati di agrumi e lievi idrocarburi; in bocca è ricco e profondo, perfettamente bilanciato, dalla trama elegante e complessa 93
Alto Adige Riesling DOC Montiggl 2016 ST. MICHEL EPPAN – SAN MICHELE APPIANO profumi intensi e tipici di pere e agrumi; sapore pieno, gustoso, lungo e slanciato 90
Alto Adige Valle Isarco Kerner DOC Otmar Mair 2016 BESSERERHOF nitido nei profumi, rivela un corpo vibrante, quasi smilzo ma freschissimo, con il supporto di un’acidità continua e sottile, completato da un finale lungo dai connotati minerali 90
Alto Adige Valle Venosta Riesling DOC Castel Juval 2016 CASTEL JUVAL floreale e agrumato nei profumi, vivo, guizzante, fresco, dinamico, lungo, non particolarmente complesso ma definito con nitidezza 91
Mitterberg Bianco IGT Petit Manseng 2016 CANTINA ST. PAULS/SAN PAOLO colore carico, accentuato e profumi intensi di frutti esotici e note floreali; il sapore è sorprendentemente fresco ed elegante, ben stimolato dalla caratteristica acidità varietale 90
Mitterberg Bianco IGT Planties Weiss 2016 ST. QUIRINUS variegato sul piano aromatico con note di pesche, ginepro, spezie; sapore tonico, reattivo, lungo, progressivo, con finale dai toni minerali 92
Terre Siciliane Zibibbo IGT Silenzi 2014 COSTE GHIRLANDA frutto maturo, colore intenso, profumi tipici, palato grasso, pieno, denso ben contrastato da una spiccata salinità che dona freschezza e carattere 90
Vigneti delle Dolomiti Bianco IGT Cortinie Bianco 2016 PETER ZEMMER originali sentori balsamici, di limone e citronella e sapore altrettanto sorprendente e imprevedibile per la freschezza e i cambi di ritmo – poco convenzionale e molto bevibile 90