SELEZIONE VINI 2021: TERRE BIANCHE

Succede davvero raramente di trovarsi di fronte a una serie di vini – prodotti dalla medesima azienda (Terre Bianche) – così riusciti, al punto di creare qualche interrogativo di tipo “classificatorio”. Poteva essere messa in conto la competizione tra il Bricco Arcagna e il Terrabianca, le due principali etichette di Rossese di Dolceacqua: più ricco, strutturato, complesso il primo; fine, scattante, freschissimo il secondo. È un dilemma che si è verificato anche in anni passati con il Terrabianca immediatamente più coinvolgente e il Bricco Arcagna meno disponibile inizialmente ma che, con l’ossigenazione, sale progressivamente di quota e ti fa immaginare un’evoluzione ancora più positiva. L’annata 2019 ci consegna quindi in splendide condizioni di forma questi due magnifici rossi liguri che, per inciso, non hanno proprio niente da invidiare a tipologie assai più celebrate.
Ma non è finita qui, perché non mi sarei atteso un simile confronto anche tra i due Pigato con il (teoricamente) più semplice 2020 in grado di contendere il ruolo di protagonista al pur eccellente Arcana Bianco 2019, esibendo un carattere e un’articolazione da vino di caratura superiore.

Seguono, per gli abbonati, le note di degustazione.

SELEZIONE VINI 2021: SIDDÙRA E IL VERMENTINO

La popolarità del Vermentino è ai massimi storici. Al pubblico piace il nome, non solo il vino, le bottiglie di Vermentino sono le tra le più stappate nel corso dell’estate nelle coste liguri, sarde e toscane, ovvero le aree di maggiore diffusione del vitigno che assume un ruolo dominante nella pur vasta produzione della cantina Siddùra. Ho assaggiato tre versioni distinte di tre annate diverse ma coerenti tra loro non solo per la precisione tecnica e la definizione stilistica, ma per un senso di bevibilità istintivo che non va a discapito della potenziale complessità.……continua per gli abbonati.

SELEZIONE VINI 2021: BOLGHERI, SECONDO GRUPPO

In questo secondo gruppo sono presenti le recensioni dei vini selezionati in rappresentanza delle seguenti cantine:

CASA DI TERRA– Bolgheri Rosso Doc Moreccio, Bolgheri Vermentino Doc, Rosso Igt Lenaia, Rosso Igt Poggio Querciolo, Vermentino Igt Terre di Lavinia.

CIPRIANA– Bolgheri Rosso Doc Vigna Scopaio 339

DARIO DI VAIRA– Bolgheri Rosso Doc Clarice, Bolgheri Superiore Doc.

DONNE FITTIPALDI– Bianco Igt Lady F, Bolgheri Rosso Doc Magnetic, Bolgheri Superiore Doc.

GUADO AL MELO– Bolgheri Bianco Doc Criseo, Bolgheri Rosso Doc Rute, Bolgheri Superiore Doc Atis.

I GREPPI– Bianco Igt Vior, Bolgheri Rosso Doc Greppicante, Bolgheri Superiore Doc Greppicaia.

Seguono, per gli abbonati, le note di degustazione.