Tag: Cabernet

I VINI DI TENUTA LE CALCINAIE

Raramente mancano motivi di originalità e interesse nell’assaggio dei vini di Simone Santini de Le Calcinaie. Lo spunto principale è stato offerto dalla Vernaccia Riserva Vigna ai Sassi 2016 che avevo già provato e recensito in passato e che ho testato nuovamente nei mesi scorsi ricavandone un giudizio decisamente più lusinghiero. Può capitare, le bottiglie non …

Continua a leggere

ISOLE E OLENA

Assaggio da una vita i vini di Paolo De Marchi e debbo confessare che assai raramente ne sono stato deluso. E in quei pochissimi casi il colpevole principale non era il vino ma un tappo non perfetto. Una premessa funzionale a rafforzare la percezione dell’attendibilità con la quale si propongono da sempre i vini di …

Continua a leggere

I VINI DI MONTEVETRANO

Rivoluzionario ai suoi esordi, e non solo perché un cabernet con aggiunte di aglianico non si era mai visto ma anche per l’energia trascinante che esprimeva senza smarrire la sua aristocratica compostezza, il Montevetrano può oggi ritenersi un vero classico dell’enologia campana. Poche cose, oltre a un’aggiunta di merlot e una presenza più consistente di …

Continua a leggere

TERRE DEL MARCHESATO

Attiva nel territorio da una ventina di anni, Terre del Marchesato produce vini ben strutturati con una gamma di etichette distribuita tra Bolgheri Doc e una serie di selezioni da monovitigno articolate tra un Cabernet Sauvignon (Tarabuso), un Merlot (Aldone) e perfino un Petit Verdot dedicato al titolare della cantina, Maurizio Fuselli. Fino a pochi …

Continua a leggere

I VINI DI POMONA

La struttura non fa mai difetto ai vini della Fattoria Pomona di Monica Raspi ma i caratteri che risaltano maggiormente sono l’equilibrio, la compostezza, il senso di naturalezza e di raccordo territoriale che esprimono anche se sull’etichetta c’è scritto Cabernet Sauvignon invece che Chianti Classico. E quando parlo di naturalezza mi riferisco unicamente alle sensazioni …

Continua a leggere

VALLEPICCIOLA

Vigneti estesi per ben 105 ettari nel territorio del Chianti Classico e una cantina di nuovissima concezione sono il biglietto da visita di Vallepicciola, azienda di recente fondazione che nasce con propositi che non possono non essere ambiziosi. Al di là delle prevedibili velleità qualitative, Vallepicciola si distingue per il grande spazio concesso nelle sue …

Continua a leggere

I VINI DI QUERCIABELLA

Querciabella e Camartina (azienda e vino) costituiscono un binomio difficilmente separabile: come ne nomini una non puoi evitare di citare l’altra. Eppure l’azienda grevigiana, in un contesto (è bene ricordarlo) di scelte viticole imperniate da inizio secolo su principi biodinamici, di frecce al proprio arco ne possiede più d’una, a partire dalle ben caratterizzate interpretazioni …

Continua a leggere

I BOLGHERI DI VILLANOVIANA

Dalla rilettura delle note di assaggio stilate quest’anno sui vini di Villanoviana è emersa un’ulteriore conferma del valore potenziale delle aziende bolgheresi di recente fondazione. E non solo per motivi di generico apprezzamento qualitativo, ma per la consapevolezza e la maturità stilistica percepite, per la capacità di realizzare vini dotati di una ricchezza naturale e non esibita, …

Continua a leggere