Tag: Merlot

VINO DEL GIORNO: Casarsa di Villa Calcinaia

Colli della Toscana Centrale IGT Casarsa 2015 VILLA CALCINAIA Dopo aver conosciuto, una ventina di anni fa, la sua massima popolarità e diffusione nei vigneti, il merlot ha iniziato una fase di progressivo declino causato in parte da una sopravalutazione delle sue qualità assolute e in parte da un ciclo climatico che ha generalmente penalizzato i …

Continue reading

VINO DEL GIORNO: Nambrot di Ghizzano

92/100   –   TERRE DI PISA DOC NAMBROT 2015 TENUTA DI GHIZZANO Non ci sarebbe da meravigliarsi se un vino a base prevalente di merlot, con l’aggravante di un’annata calda come la 2015, mostrasse qualche cenno di evoluzione e denunciasse un debito di freschezza. Ma non è il caso del Nambrot della Tenuta di Ghizzano che si mostra immediatamente …

Continue reading

Un breve accenno ai Rossi IGT di Bolgheri – Giugno 2018

Il disciplinare di produzione della DOC Bolgheri permette di utilizzare più vitigni sia in assemblaggio libero che in purezza, ma questa apprezzabile libertà operativa non ha evitato che una parte, seppur ridotta, dei vini prodotti nel territorio continuasse a essere imbottigliata come IGT. Al di là della forma, resta comunque il fatto che tali vini …

Continue reading

Vini e aziende della Lunigiana: il Podere Fedespina – Giugno 2018

  Anche in Lunigiana la coltivazione della vite ha origini millenarie, fortemente radicate nell’ambiente e nelle tradizioni popolari, ma si contano sulle dita di una mano le aziende che nel tempo hanno proposto con continuità una produzione apprezzabile. Il principale imputato della precarietà produttiva lunigianese è sempre stato il clima, caratterizzato generalmente da una piovosità …

Continue reading

Toscana Rossi IGT, varie annate – Gennaio 2018

È opportuno sottolineare la disomogeneità di questo gruppo di rossi toscani, non solo per quanto riguarda le annate ma, soprattutto in riferimento ai vitigni che li compongono e ai diversi costi di acquisto. Tanto per fare un esempio e ristabilire le giuste proporzioni, il Rosso dello Sparviero è rintracciabile sugli scaffali a un decimo del …

Continue reading