Vin Santo Toscano – Gennaio 2018

Di provenienza varia – Montepulciano, Montalbano, Carmignano, Rufina -, questa serie di Vin Santo conferma in grandi linee una gerarchia consolidata, con il dolce nettare della Tenuta di Capezzana in prima fila. Tra gli altri non deludono le attese la Riserva Cardinal de Retz del Marchese Gondi e il Villa S. Anna, mentre una piacevole sorpresa è costituita dall’Occhio di Pernice di Torre a Cona.

 

Vin Santo del Chianti DOC Merlaia 2010 TORRE A CONA
note di pasticceria secca e un pizzico di caramello nei profumi; sapore intenso, molto dolce, pulito e piacevole  – 85

Vin Santo del Chianti DOC Ora 2008 METINELLA
fresco nei profumi dai toni floreali e vegetali, è agile, scorrevole, più alcolico che zuccheroso, di stile poco tradizionale, ma tecnicamente ben fatto  – 87

Vin Santo del Chianti Montalbano DOC Riserva Millarium 2010 TENUTA CANTAGALLO E LE FARNETE
intensi sentori di miele e crema pasticcera, struttura ricca ma sapore non troppo dolce, convincente per il contrasto e la freschezza di fondo  – 88

Vin Santo del Chianti Occhio di Pernice DOC Fonti e Lecceta 2011 TORRE A CONA
ambrato intenso e vivo nell’aspetto, è molto dolce, cremoso, quasi viscoso al tatto, denso e dolcissimo; chiusura rinfrescata e tonificata da una frazione di acidità  – 91

Vin Santo del Chianti Rufina DOC I Veroni 2008 I VERONI
di colore ambrato, profuma di datteri, noci, frutta secca; intenso, un po’ tannico, dotato di una decisa verve acida, non manca di carattere  – 86

Vin Santo del Chianti Rufina DOC Riserva Cardinal de Retz 2005 MARCHESI GONDI
pulito e complesso al naso con sensazioni di agrumi canditi e idrocarburi; sapore fresco, equilibrato, appena un po’ alcolico ma lungo  – 89

Vin Santo del Chianti Rufina DOC Riserva Lavacchio 2010 FATTORIA LAVACCHIO
sentori di tabacco, paglia, frutta secca al naso; non dolcissimo ma sobrio, composto, di piacevole freschezza finale  – 86

Vin Santo del Chianti Rufina DOC Riserva Travignoli 2010 TRAVIGNOLI
ha un colore dorato carico e profumi di china, cannella, frutta secca; in bocca è lineare, fresco, dalla dolcezza misurata  – 84

Vin Santo di Carmignano DOC Ambra 2009 AMBRA
note di zucchero filato e caramello affiorano al naso; il sapore è semplice, piacevole, di medio carattere  – 83

Vin Santo di Carmignano DOC Podere Allocco 2007 PODERE ALLOCCO
profumi intensi e penetranti di datteri, miele, fiori secchi; l’impatto è dolce senza eccessi, si avverte l’alcol, ha un piglio deciso, di carattere, di buona lunghezza finale  – 87

Vin Santo di Carmignano DOC Riserva Capezzana 2010 CAPEZZANA
ricco e articolato nei profumi di frutta secca, spezie, note balsamiche; in bocca è cremoso intenso e fine, dolce e insieme fresco, molto lungo nel finale – un Vin Santo, come sempre, esemplare  – 94

Vin Santo di Montepulciano DOC Fattoria del Cerro 2013 TENUTE DEL CERRO
intenso nel colore e nei profumi dai toni leggermente caramellati; il sapore è molto dolce, zuccherino, piacevole, non complesso  – 85

Vin Santo di Montepulciano DOC Villa S. Anna 2008 VILLA S. ANNA
di colore ambrato scuro, profuma di castagne secche, miele, frutta secca; in bocca è dolce e denso, intenso e deciso, rinfrescato dalla vena acida nel finale  – 89

Commenta