Merlot, zone e annate diverse – Dicembre 2017

DENOMINAZIONE NOME DEL VINO ANNATA AZIENDA GIUDIZIO VOTO
Alto Adige Merlot DOC Riserva Brenntal 2014 KURTATSCH piacevoli profumi mentolati, balsamici e solo lievemente vegetali; il tatto è carezzevole, delicato e continuo, più fresco che energico 88
Toscana Merlot IGT Quattordicisei 2013 COLLINE SAN BIAGIO balsamico, fruttato e pepato nei profumi, è morbido al tatto, fresco, elegante, lungo nello sviluppo, con finale molto piacevole, leggermente boisé  90
Toscana Rosso IGT FSM 2013 VICCHIOMAGGIO intenso e maturo al naso con sentori di more, amarene e cenni boisé; in bocca è denso, vellutato, progressivo, con qualche tono più dolce e caldo nel finale comunque lungo ed espansivo 91
Toscana Rosso IGT Il Merlot 2013 TORRE A CONA bei profumi di stampo floreale e un corpo snello, agile, scorrevole; non complesso ma di piacevole beva e nitidezza 87
Toscana Rosso IGT Il Riccio 2013 RIGNANA scuro nel colore, fruttato al naso, ha palato denso ma non statico, è dotato di freschezza, ariosità e di uno slancio apprezzabile 88
Toscana Rosso IGT Le Pratola 2013 ROCCA DI CASTAGNOLI affiora qualche incertezza olfattiva anche se il frutto è di buona maturità; in bocca è lineare, equilibrato, piacevole, appena boisé in chiusura 85
Toscana Rosso IGT Memores 2012 SETRIOLO sentori tostati al naso e sapore soffice, morbido, bilanciato, di medio carattere ma ben fatto 86
Toscana Rosso IGT Palafreno 2013 QUERCIABELLA nitido nei sentori di spezie e pepe fresco, ha un impatto pieno e morbido, intenso, continuo, sapido e grintoso, lungo e complesso nel finale – vino dal pregevole carattere territoriale non il solito merlot tutto frutto e dolcezze assortite  93
Toscana Rosso IGT Piantonaia 2014 POGGIO SCALETTE vegetale e balsamico al naso, freddo e rigido all’impatto sul palato, compensato da un tatto setoso e da tannini rotondi – l’annata 2014 ha influito sulla carenza di rotondità e volume ma il profilo stilistico è comunque ben indirizzato verso l’eleganza 90
Toscana Rosso IGT Pietrose 2012 FATTORIA DELLA TALOSA profumi intensi di more, amarene, pepe e peperone; in bocca è compatto e concentrato ma anche un po’ sovraestratto con tannini e rovere in eccesso nel finale 87
Toscana Rosso IGT Poggio ai Merli 2015 PODERI CASTELLARE profumi di spezie e mirtilli, è denso, concentrato con misura, slanciato nel finale anche se piuttosto tannico 86
Toscana Rosso IGT Soloio 2013 CASA EMMA – FIORELLA LEPRI denso ma non lento o pesante sul palato grazie alla stimolante fibra acida che lo sostiene, è vino ben fatto, piacevole, leggermente tannico nel finale 87
Toscana Rosso IGT Tiziano 2011 RIETINE morbido, pieno, di medio carattere e convincente freschezza finale 86
Vigneti delle Dolomiti IGT Villa Gresti 2011 TENUTA SAN LEONARDO pulito ma un po’ verde nei profumi, è fresco, continuo, alleggerito nel finale di media lunghezza – piacevole e ben fatto solo più semplice rispetto allo standard abituale 86

Commenta