I Migliori Vini Bianchi del Mese – Dicembre 2017

 

Vernaccia di San Gimignano DOCG Casanuova 2015 FONTALEONI
ben definito nei profumi di fiori secchi, mandorle, agrumi; il sapore, dinamico e fragrante, è una riuscita combinazione tra eleganza e carattere in grado di associare la beva alla complessità  – 92/100

 Vernaccia di San Gimignano DOCG Riserva La Lastra 2015 LA LASTRA
sottili note di agrumi e fiori bianchi affiorano al naso; in bocca è vino preciso, articolato, dotato di tensione gustativa  e di una certa raffinatezza nei tratti – il carattere è, come sempre, riservato e poco appariscente ma decisamente concreto e affidabile  – 92/100

 Vernaccia di San Gimignano DOCG Riserva Sanice 2014 CESANI
tipici sentori torbati al naso annunciano un vino dal carattere fermo e risoluto, fresco senza essere aspro, è tonico, reattivo, classicamente salino in chiusura – all’altezza della sua reputazione anche in un’annata difficile come la 2014  – 92/100

 Vernaccia di San Gimignano DOCG Campo della Pieve 2015 IL COLOMBAIO DI SANTA CHIARA
preciso, nitido e calibrato nei profumi di stampo agrumato e floreale; in bocca rilancia con sicurezza e continuità, è fresco, lungo, elegante e piacevolmente sapido  – 91/100

 Vernaccia di San Gimignano DOCG Riserva I Mocali 2013 VAGNONI
profumi di agrumi e fiori bianchi al naso e sapore fresco, slanciato, arioso ed elegante, lungo e intenso nel finale – tra i migliori “Mocali” di sempre  – 91/100

Vernaccia di San Gimignano DOCG Tradizionale 2015 MONTENIDOLI
caratteristico nei profumi maturi di pannocchia di grano e orzo, afferma una personalità inconfondibile sul palato grazie alla sua decisa connotazione salina-minerale che contrasta con efficacia l’impatto caldo dell’annata 2015  – 91/100

 

 

Commenta