Aprile 2017 – Anteprima Barolo 2013, 1

 

Gli assaggi pubblicati sono una piccola parte di quelli effettuati ieri, domenica 2 aprile, nella prima giornata della manifestazione “Grandi Langhe – Nebbiolo Prima”, in corso di svolgimento. Seguiranno altri resoconti, che comprenderanno anche le degustazioni relative ai vini dell’Alto Piemonte, provati sabato 1 aprile durante l’evento omonimo.

DENOMINAZIONE NOME DEL VINO ANNATA AZIENDA GIUDIZIO VOTO
Barolo DOCG Arborina 2013 CURTO MARCO il rovere non manca ma ha freschezza e una dinamica convincente, i tannini sono ben dosati – non allunga più di tanto ma nel complesso è riuscito 87
Barolo DOCG Ascheri 2013 ELLENA intenso ma lento nei movimenti, il rovere si fa sentire ma il finale recupera piacevolezza 86
Barolo DOCG Boiolo 2013 CAMPARO profumi compressi, poco espansivi, chiusura fresca di medio carattere 85
Barolo DOCG Boiolo 2013 MALVIRA’ colore molto concentrato, robusto e integro nella struttura, è ancora molto legato nei movimenti, manca di scioltezza – da attendere 84
Barolo DOCG Bricco Cogni 2013 REVERDITO MICHELE fresco, tonico, equilibrato, dotato di un carattere incisivo – promettente 89
Barolo DOCG Bricco Luciani 2013 CASCINA DEL MONASTERO rovere in evidenza, si espande a centro bocca ma chiude rapidamente 84
Barolo DOCG Bricco Rocca 2013 MOLINO E. media personalità, tannino ancora un po’ invadente, più aperto nel finale 84
Barolo DOCG Bricco Rocca 2013 OLIVERO MARIO il ritornello non cambia, il rovere esercita un ruolo sopra le righe anche in questo caso – la materia è anche buona, l’acidità non manca, ma al momento non riesce ad esprimersi in pieno 85
Barolo DOCG Bricco Rocca 2013 CASCINA BALLARIN buono, ben fatto, ha più respiro e scioltezza di altri anche se il finale non ingrana una marcia superiore 87
Barolo DOCG Bricco San Biagio 2013 GRIMALDI LUIGINO & C. colore di stampo classico, mostra scioltezza e apprezzabile freschezza sul palato – di medio carattere ma di buon equilibrio 87

Commenta