The Great Wines of Tuscany – Giunti – 2017

Chianti Rufina Riserva - Gennaio 2018

La degustazione dei Chianti Rufina Riserva è stata effettuata a novembre dello scorso anno e ha visto, su meno di 9 vini selezionati, ben quattro annate proposte. Di conseguenza sono un po’ saltati i termini di comparazione ma se ne è avvantaggiata l’impressione di insieme che coglie una situazione mai così convincente nel recente passato.

Chianti Rufina DOCG Riserva Cedro 2011 FATTORIA DI LAVACCHIO
Intenso nel colore, presenta profumi dal timbro affumicato e un sapore morbido, vellutato, incisivo, ricco ed espansivo, coerente con il calore dell’annata e capace, con una scodata sapida finale, di aggiungere un’impronta territoriale  – 88

Chianti Rufina DOCG Riserva del Don 2011 COLOGNOLE
Sentori di fiori secchi e tabacco che si sovrappongono al frutto; in bocca emerge un bel carattere sapido che prende forza e rilancia deciso per una chiusura grintosa dai toni leggermente tannici  – 88 

Chianti Rufina DOCG Riserva Frascole 2013 FRASCOLE
Profumi di carattere floreale e fruttato, con note di ciliegie e cassis in rilievo; in bocca è ben equilibrato, lineare ma non statico, composto, continuo, non lunghissimo nel finale ma nitido e decisamente elegante nei tratti stilistici  – 91 

Chianti Rufina DOCG Riserva Il Lago 2012 FATTORIA IL LAGO
Maturo e intenso nei profumi, è caldo, energico, possiede contrasto e spinta con il supporto del rovere; lo stile è piuttosto convenzionale ma l’esecuzione è precisa e puntuale  – 87 

Chianti Rufina DOCG Riserva Lastricato 2013 CASTELLO DEL TREBBIO
Fresco, sapido, croccante, è reattivo, dal fondo decisamente salino, ben caratterizzato anche se ancora segnato dalla presenza del rovere; da attendere, può migliorare  – 89 

Chianti Rufina DOCG Riserva Pian de’ Sorbi 2013 MARCHESI GONDI
I profumi sono indirizzati sul frutto con una punta di sentori di confetture; in bocca è piacevole, equilibrato, di buon carattere e medio allungo finale  – 86

Chianti Rufina DOCG Riserva Vigneto Bucerchiale 2013 SELVAPIANA
Articolato nei profumi su più fasi dai toni floreali e speziati; ha un impatto sul palato sciolto, fresco ed elegante, continuo e dinamico, dotato di tannini incisivi e di un finale lungo e promettente  – 92

Chianti Rufina DOCG Riserva Vigneto Quona 2014 I VERONI
Profumato di rose, lamponi, confetture e un pizzico di vaniglia; in bocca è succoso, piacevole, energico, grintoso e leggermente boisé nel finale – una prova autorevole e sorprendente in rapporto all’annata poco propizia  – 89 

Chianti Rufina DOCG Riserva Villa Bossi 2012 MARCHESI GONDI
Note di more, amarene e spezie affiorano con nitidezza al naso; il sapore è intenso, soffice e gustoso, di buona lunghezza finale  – 88

Commenta

Ultimi Articoli