Gennaio 2017 – Carmignano, seconda parte

Il punto sui Carmignano si chiude con questi ultimi assaggi. I riscontri sono complessivamente positivi, non ci sono vini scartati e si può notare un’apprezzabile compattezza qualitativa nonostante la diversità delle annate esaminate. Non si avverte invece la stessa compattezza dal punto di vista stilistico ma qualche segnale di avvicinamento tra le varie posizioni si riesce finalmente a intravedere.

 

DENOMINAZIONE

NOME DEL VINO ANNATA AZIENDA GIUDIZIO VOTO
Carmignano DOCG Riserva Montalbiolo  2012 AMBRA il frutto è un po’ carente e l’equilibrio approssimativo, tuttavia, almeno stilisticamente, il vino mantiene un profilo rigoroso di grande dignità 84
Carmignano DOCG Riserva Piaggia 2013 PIAGGIA spezie, frutti rossi, né vegetale né surmaturo – frutto integro in bella evidenza, palato morbido, soffice, continuo, lungo, con tannini setosi e dolci – ancora molto giovane e non complesso nel finale ma felicemente indirizzato suI binari dell’eleganza 93
Carmignano DOCG Riserva Trefiano 2012 CAPEZZANA ben civilizzato, di media maturità ma apprezzabile freschezza – meno caratterizzato del consueto ma compatto e bilanciato  87
Carmignano DOCG Sanctii Blasi 2010 COLLINE SAN BIAGIO ben fatto, pulito e ordinato nei profumi – lo stile è convenzionale, con un po’ di rovere in risalto, ma è “sollevato” da un apprezzabile senso di freschezza finale 85
Carmignano DOCG Santa Cristina in Pilli 2013 AMBRA preciso, ordinato, fresco, sciolto, aggraziato – convincente per nitidezza e tensione, si semplifica nel finale ma ha una bevibilità contagiosa  89
Carmignano DOCG Tenuta di Artimino 2013 ARTIMINO un po’ farraginoso a causa di una quota di rovere ancora non assorbito, però è sincero, diretto, ha carattere e vitalità 85 
Carmignano DOCG Villa di Capezzana 2013 CAPEZZANA di buona struttura e discreto equilibrio, non è complesso ma è ben disposto con qualche rilievo boisé in evidenza 85 
Carmignano DOCG Villa di Capezzana 10 Anni 2006 CAPEZZANA complesso, elegante, sfumato al primo impatto- slancio e freschezza sorprendenti, anche se il tannino non ha perso vivacità e grinta 90 

Commenta