Vernaccia di San Gimignano, le Riserve – Dicembre 2017

 

Con la collaborazione di Claudio Corrieri

 

Vernaccia di San Gimignano DOCG Riserva Antalis 2015 LA MORMORAIA
fruttato e speziato al naso, è rotondo, polposo, di buon equilibrio, medio carattere e finale pulito e coerente  – 86

Vernaccia di San Gimignano DOCG Riserva Benedetta 2015 FATTORIA SAN DONATO
torba, caramella d’orzo, note affumicate fanno parte delle variabili aromatiche di una Vernaccia rispettabile; la bocca è densa, contrastata, fresca, rigorosa, molto ben riuscita e piacevole  – 90

Vernaccia di San Gimignano DOCG Riserva Crocus 2015 CASA ALLE VACCHE
le iniziali incertezze olfattive lasciano lo spazio a un attacco sul palato preciso e slanciato, di buon movimento e ritmo; il finale è tuttavia segnato da insistenti dolcezze boisé che limitano carattere ed equilibrio  – 86

Vernaccia di San Gimignano DOCG Riserva Guidi 2015 GUIDI
composto e ordinato aromaticamente, è ampio e denso nel sapore, fresco e sapido, di apprezzabile distensione finale  – 87

Vernaccia di San Gimignano DOCG Riserva La Lastra 2015 LA LASTRA
sottili note di agrumi e fiori bianchi affiorano al naso; in bocca è vino preciso, articolato, dotato di tensione gustativa  e di una certa raffinatezza nei tratti – il carattere è, come sempre, riservato e poco appariscente ma decisamente concreto e affidabile  – 92

Vernaccia di San Gimignano DOCG Riserva Ori 2015 ILPALAGIONE
sottili note di agrumi e fiori bianchi affiorano al naso; in bocca è vino preciso, articolato, dotato di tensione gustativa  e di una certa raffinatezza nei tratti – il carattere è, come sempre, riservato e poco appariscente ma decisamente concreto e affidabile  – 85

Vernaccia di San Gimignano DOCG Riserva PerBruno 2015 PODERI ARCANGELO
balsamico nei profumi, è caldo, maturo, di buon volume anche se un po’ statico nell’evoluzione  – 85

Vernaccia di San Gimignano DOCG Riserva San Benedetto 2015 SAN BENEDETTO
speziato nei profumi, è caloroso, maturo, a tratti evoluto ma anche energico e saporito, dal finale intenso  – 87

Vernaccia di San Gimignano DOCG Riserva Tenute Guicciardini Strozzi 2015 TENUTE GUICCIARDINI STROZZI
maturo nei profumi, caldo all’ingresso sul palato chiude con un’inattesa freschezza che conferisce slancio ed equilibrio all’insieme  – 88

Vernaccia di San Gimignano DOCG Riserva Teruzzi & Puthod 2015 TERUZZI & PUTHOD
morbido e piacevole, di medio carattere ma precisa esecuzione; lievemente boisé in chiusura  – 86

Vernaccia di San Gimignano DOCG Riserva Albereta 2014 IL COLOMBAIO DI SANTA CHIARA
un pizzico di carbonica al primo impatto e un sapore slanciato e dinamico, fresco e continuo; in linea con l’annata, il corpo è un po’ smilzo ma lo stile è definito con consapevolezza  – 89

Vernaccia di San Gimignano DOCG Riserva Sanice 2014 CESANI
tipici sentori torbati al naso annunciano un vino dal carattere fermo e risoluto, fresco senza essere aspro, è tonico, reattivo, classicamente salino in chiusura – all’altezza della sua reputazione anche in un’annata difficile come la 2014  – 92

Vernaccia di San Gimignano DOCG Riserva Vigna a Solatio 2014 CASALE – FALCHINI
qualche nota di vaniglia in evidenza al naso e palato denso, morbido, composto, piacevole, di media caratterizzazione  – 86

Vernaccia di San Gimignano DOCG Riserva I Mocali 2013 VAGNONI
profumi di agrumi e fiori bianchi al naso e sapore fresco, slanciato, arioso ed elegante, lungo e intenso nel finale – tra i migliori “Mocali” di sempre  – 91

Vernaccia di San Gimignano DOCG Riserva Palagetto 2013 PALAGETTO
maturo nel frutto, è piuttosto ricco e sostenuto da una buona acidità; il finale è intenso, di medio carattere, leggermente borse  – 86

Vernaccia di San Gimignano DOCG Riserva Panizzi 2013 PANIZZI
intensamente affumicato con aggiunta di sentori di torba e tabacco, è grasso, pieno, dalla tendenza calda e dolce con un po’ di rovere sullo sfondo – ben strutturato è tuttavia ancora in fase di evoluzione; da attendere  – 88

Commenta