Chianti Classico 2013, Gran Selezione e Riserva; terzo gruppo – Novembre 2017

DENOMINAZIONE NOME DEL VINO ANNATA AZIENDA GIUDIZIO VOTO
Chianti Classico DOCG Gran Selezione Bellezza 2013 CASTELLO DI GABBIANO profumi complessi e articolati su note terziarie di tabacco e humus; in bocca è fresco, ordinato, arioso e continuo, ben stilizzato ed elegante, leggermente boisé nel finale 90
Chianti Classico DOCG Gran Selezione Castello di Radda 2013 CASTELLO DI RADDA di media complessità e carattere, è ben fatto, dotato di un frutto maturo e di un buon equilibrio complessivo 87
Chianti Classico DOCG Gran Selezione Colle Bereto 2013 COLLE BERETO preciso, calibrato, molto fresco e slanciato, lungo, sapido, intenso, è vino ben registrato e definito stilisticamente, con l’eleganza privilegiata rispetto alla concentrazione 91
Chianti Classico DOCG Gran Selezione Il Picchio 2013 CASTELLO DI QUERCETO i sentori di cacao e rovere al naso segnalano uno stile poco classico per un vino che fa affidamento su una struttura ricca e potente; è morbido e saporito, maturo nel frutto e piacevolmente fresco e slanciato nel finale 89
Chianti Classico DOCG Gran Selezione Sassello 2013 CASTELLO DI VERRAZZANO profumi di amarene, ciliegie e cenni fumé; in bocca è denso, polposo, di buon spessore, non originale come stile ma piacevole e riuscito 88
Chianti Classico DOCG Le Stinche Castello di Lamole 2013 FATTORIA DI LAMOLE leggere note di violette al naso e bocca equilibrata, slanciata e progressiva, piacevole ma un po’ semplice nel finale 86
Chianti Classico DOCG Riserva Castello di Verrazzano 2013 CASTELLO DI VERRAZZANO maturo nei profumi con sentori vanigliati un po’ troppi insistiti; anche il sapore risente della presenza del rovere ma esibisce una struttura robusta 84
Chianti Classico DOCG Riserva Colle Bereto 2013 COLLE BERETO non molto espressivo ma pulito nei profumi, si avvale di un’acidità guizzante e gustosa che innesca la trama del sapore; il finale mostra qualche cenno di evoluzione ma mantiene rigorosità e carattere 88
Chianti Classico DOCG Riserva Fattoria della Aiola 2013 FATTORIA DELLA AIOLA appena un po’ evoluto nel colore, è delicato e lineare nei profumi di stampo floreale e nello sviluppo del sapore, fresco e tonico, dal respiro ampio e dal carattere chiantigiano irreprensibile 90
Chianti Classico DOCG Riserva Lenzi 2013 FATTORIA DI PETROIO estrattivo, intenso, dall’impatto forte ma non del tutto assestato; il tannino non è ruvido o sgraziato ma copiosamente presente –  da attendere 85
Chianti Classico DOCG Riserva Lodolaio 2013 CASTELVECCHI presenta profumi di apprezzabile maturità e nitidezza e un sapore rotondo, succoso, appena un po’ alcolico ma decisamente piacevole e bilanciato 89

Commenta