VINO DEL GIORNO: Il Giardino dei Vescovi di Giacomelli

Volevo inaugurare questa nuova rubrica il 21 marzo, in coincidenza con l’arrivo della primavera, ma, evidentemente, non ero aggiornato in quanto sembra che il momento preciso dell’equinozio nell’emisfero boreale sia scalato alle ore 22.58 del 20 marzo e resterà il 20 marzo fino all’inizio del nuovo secolo. Dato che sono una persona (abbastanza) precisa ci tenevo a dare questa notizia, anche se mi rendo conto che non scatenerà l’entusiasmo degli appassionati di vino.

Da oggi, insomma, pubblicherò con cadenza quotidiana la recensione di un vino scelto liberamente tra gli assaggi passati, presenti e futuri. Non so se rimpiangerò il fatto di aver preso una decisione così vincolante, ma mi sento in grado di rispettarla. Almeno fino a domani.

Il vino che propongo oggi è un bianco ligure assaggiato (tanto per restare in tema) a fine primavera dello scorso anno.

91/100   –   Colli di Luni Vermentino DOC Giardino dei Vescovi 2016 GIACOMELLI
si apre su profumi nitidi di susine e frutti tropicali; in bocca è molto salato, reattivo, intenso e lungo nel finale. Un Vermentino di carattere che necessita della giusta ossigenazione per svelarsi in pieno.

 

 

 

Commenta