Vini Dolci dell’Alto Adige – Gennaio 2018

 

Quello dei vini dolci altoatesini è davvero un mondo a parte, difficilmente imitabile dal resto dell’enologia nazionale. Profumatissimi, tecnicamente ineccepibili, caratterizzati da strutture intense e insieme agili, dove l’elevata ricchezza zuccherina è bilanciata dalla bassa alcolicità e dalla presenza acida. Il dato tra parentesi indicato nelle varie note è riferito, come intuibile, al grado alcolico.

 

Alto Adige Gewürztraminer Passito DOC Cresta 2015 ROTTENSTEINER
Profumi puliti di media intensità con sentori di fiori secchi e spezie in evidenza; è più convincente in bocca dove rivela una struttura densa e bilanciata tra zuccheri e acidità, oltre a un finale fresco e persistente (10,5°)  – 89

Alto Adige Gewürztraminer Passito DOC Juvelo 2015 CANTINA ANDRIANO-TERLANO
È molto espressivo e intenso al naso con note di rose e marmellata di arancio mista a spezie orientali; l’attacco sul palato è dolce, ricco, continuo, lungo, ben stimolato da una sottile vena acida – di media complessità ma realizzato con notevole precisione (10,5°)  – 90

Alto Adige Gewürztraminer Vendemmia Tardiva DOC Linticlarus 2013
Il colore è dorato/ambrato di buona brillantezza e nei profumi affiorano cenni ossidativi e note leggermente rôti; il sapore è intenso, piacevole, di buona densità e freschezza – la chiusura è nitida ma un po’ semplificata e di media lunghezza (9°)  – 87

Alto Adige Gewürztraminer Vendemmia Tardiva DOC Terminum 2013
Ampio, complesso, sfumato nei profumi di rose appassite, confetture di albicocche e frutti canditi; in bocca è dolce, denso senza eccessi, fresco, elegante, molto lungo nel finale (8,5°)  – 94

Alto Adige Moscato Giallo Passito DOC Sissi 2015 CANTINA MERANO-BURGGRÄFLER
Bei profumi netti e intensi di aranci canditi e marmellata di albicocche; il sapore è dolce, succoso, pieno, di buona lunghezza e coerenza finale (10°)  – 90

Mitterberg Passito Bianco IGT Aruna 2015 CANTINA KURTATSCH
Ricavato da un blend tra gewürztraminer e moscato giallo, è un passito elegante, dai profumi ben articolati tra note di miele, pere e frutti esotici maturi con l’aggiunta di lievi cenni floreali; il sapore è intenso e ben modulato tra la dolcezza zuccherina e la viva acidità per un insieme armonioso e godibile (10,5°)  – 92

Vino Bianco Passito Le Petit 2015 MANINCOR
Ottenuto da uve petit manseng (da muffa nobile infavata) vendemmiate a metà febbraio, è vino originale e intrigante, intenso e raffinato nei profumi di confetture di agrumi, miele e fiori bianchi; il sapore è dolce e denso all’ingresso, rilanciato ritmicamente dalla vibrante acidità nel finale con un contrasto dolcezza-freschezza che lo rende deliziosamente bevibile (8,5°)  – 95

Commenta