Agosto 2017 – Rosso di Montalcino 2015, serie 6

 

DENOMINAZIONE NOME DEL VINO ANNATA AZIENDA GIUDIZIO VOTO
Rosso di Montalcino DOC Sassello 2015 IL POGGIOLO mostra qualche ruvidità in eccesso con tannini sparsi sul palato; nel finale recupera un assetto più ordinato e trova lo slancio per chiudere con sufficiente scioltezza 84
Rosso di Montalcino DOC SassodiSole 2015 SASSODISOLE si avverte molto il peso alcolico anche se, nonostante la potenza e il calore, si distende con linearità e buon ordine sul palato 84
Rosso di Montalcino DOC Sesta 2015 TENUTA DI SESTA preciso sul piano aromatico, mostra qualche tannino ancora scontroso ma è vino ricco, vigoroso e di carattere 87
Rosso di Montalcino DOC Sestadisopra 2015 SESTADISOPRA profumi di frutto ben maturo si alternano a sentori più verdi; l’impatto sul palato è però convincente per pienezza e densità anche se il rovere ha il predominio nel finale 84
Rosso di Montalcino DOC Sesti 2015 SESTI inizialmente un po’ chiuso al naso, si apre su piacevoli sentori di rose e piccoli frutti di bosco;  in bocca è fresco, arioso, sapido, elegante e fine nella trama tannica oltre che lungo nel finale – eccellente 93
Rosso di Montalcino DOC Silvio Nardi 2015 TENUTE SILVIO NARDI profumi nitidi di ciliegie, arioso e aperto nello sviluppo, di naturale semplicità e convincente freschezza 86
Rosso di Montalcino DOC Talenti 2015 TALENTI amarene, spezie e note balsamiche in evidenza al naso; di una certa ricchezza eppure agile, slanciato e fragrante – vino di bella beva e ottimo equilibrio 89
Rosso di Montalcino DOC Tenimenti Ricci 2015 CAPANNE RICCI ha un profilo di chiara semplicità ma risulta piacevole, rotondo, morbido e fruttato 85
Rosso di Montalcino DOC Uccelliera 2015 UCCELLIERA aperto nei profumi di stampo fruttato e floreale, si avvale di un equilibrio invidiabile sul palato, con tannini fini e un finale elegante e affusolato 91
Rosso di Montalcino DOC Ventolaio 2015 VENTOLAIO molto originale sul piano aromatico che rivela note floreali, di erbe aromatiche e finocchio selvatico; in bocca è fresco, sciolto e carezzevole al tatto 89
Rosso di Montalcino DOC Villa Poggio Salvi 2015 VILLA POGGIO SALVI colore leggero da sangiovese, è un po’ smilzo in rapporto all’annata, il frutto non dà un senso di grande maturità e l’evoluzione resta compressa nel finale ma è pulito, coerente, più che dignitoso 83
Rosso di Montalcino DOC Voliero 2015 VOLIERO insoliti e gradevoli sentori di anice si aggiungono ai più tipici aromi di ciliegie rosse; in bocca è intenso e ben equilibrato, morbido e fresco, slanciato nel finale 88

Commenta