Chianti Classico 2013, Gran Selezione e Riserva; quinto gruppo – Novembre 2017

DENOMINAZIONE NOME DEL VINO ANNATA AZIENDA GIUDIZIO VOTO
Chianti Classico DOCG Gran Selezione Castello di Meleto 2013 MELETO profumi di erbe aromatiche e tabacco, sapore piacevole, ordinato, ben diffuso, non molto espansivo nel finale ma ben proporzionato 87
Chianti Classico DOCG Gran Selezione Sei 2013 QUERCETO DI CASTELLINA sentori di spezie e frutti neri al naso; frutto maturo, polposo e saporito in bocca, con finale piuttosto marcato dalle note del rovere ma anche fresco e in grado di rilanciare con continuità 87
Chianti Classico DOCG Gran Selezione Vigneto di Campolungo 2013 PILE E LAMOLE invitanti profumi di ciliegie, iris e rose; sapore fresco, tonico, progressivo, saporito e vibrante, di chiara riconoscibilità territoriale e precisa esecuzione 92
Chianti Classico DOCG Riserva Borro del Diavolo 2013 FATTORIA ORMANNI di impressionante naturalezza, sfoggia una miscela aromatica fruttata-floreale-balsamica; in bocca esibisce un’equilibrio perfetto, un gusto arioso ed estremamente elegante oltre a un finale fresco, articolato, lunghissimo – è un piccolo capolavoro chiantigiano dalla beva irresistibile 96
Chianti Classico DOCG Riserva Lamole 2013 PILE E LAMOLE fruttato e floreale, giovanile e reattivo, possiede un frutto integro e croccante, tannini ben fusi e una convincente tensione gustativa 91
Chianti Classico DOCG Riserva Panzanello 2013 PANZANELLO scuro nel colore, ha profumi di spezie, china, confetture; in bocca è denso, ben sostenuto dai tannini, con finale segnato dal conflitto tra la dolcezza boisé e la sapidità 86
Chianti Classico DOCG Riserva Podere Capaccia 2013 PODERE CAPACCIA il sapore è inizialmente scomposto ma anche continuo, fresco e sapido, di buona lunghezza finale; è un po’ magro ma non manca di carattere 86
Chianti Classico DOCG Riserva Podere Castellinuzza 2013 PODERE CASTELLINUZZA un po’ evoluto nei profumi con note di alloro, erbe aromatiche, china e tamarindo; ha uno stile molto personale con chiusura percorsa però da note, meno originali, di rovere 87
Chianti Classico DOCG Riserva Poggio Bonelli 2013 POGGIO BONELLI il colore è scuro, il frutto molto maturo, in bocca è denso, concentrato ed energico ma poco caratterizzato 84
Chianti Classico DOCG Riserva Poggio Torselli 2013 POGGIO TORSELLI riservato e composto al naso, con lievi sentori di carne e pepe; in bocca è bilanciato, fresco, ben ritmato, arioso e piacevole, leggermente boisé in chiusura 88
Chianti Classico DOCG Riserva Vigneti La Selvanella 2013 MELINI aromi fruttati accompagnati da note di incenso e cenni leggermente vegetali al naso; in bocca è denso e polposo, di buon vigore e freschezza, un po’ tannico in chiusura ma dal buon potenziale di longevità 88
Chianti Classico DOCG Vaggiolata 2013 MONTEROTONDO è apparentemente quasi evoluto al primo impatto olfattivo, si muove sul filo del contrasto tra l’ingresso alcolico e la forte e innata sapidità, supportata dall’acidità; dopo una fase di ruvidi contatti a centro bocca, trova l’assetto giusto nel finale lungo, intenso, promettente – vino dal carattere mai banale 90

Commenta