Giugno 2017 – Rossi Bolgheresi IGT

 

DENOMINAZIONE NOME DEL VINO ANNATA AZIENDA GIUDIZIO VOTO
Toscana Rosso IGT Aldone 2014 TERRE DEL MARCHESATO i forti sentori tostati sono appena mitigati da una lieve vena mentolata – in bocca la carica tannica appare eccessiva rispetto al resto della struttura – merlot in purezza 82
Toscana Rosso IGT Campo alla Sughera 2013 CAMPO ALLA SUGHERA di stile molto estrattivo, lento nell’incedere, concentrato ma anche statico e molto boisé – un’annata decisamente al di sotto del consueto, ottimo, standard – due terzi di petit verdot e un terzo di cabernet franc 83
Toscana Rosso IGT Cavaliere 2013 SATTA MICHELE fresco, tonico, arioso, mostra tratti di pregevole eleganza e una personalità poco incline all’omologazione – sangiovese in purezza 90
Toscana Rosso IGT Malaroja Limited Edition 2013 DONNE FITTIPALDI molto intenso nel colore e anche nella struttura, forte e decisa – il rovere tostato marca la sua presenza e toglie finezza ma ha un’incoraggiante ed energica progressione sul palato – malbec in purezza 87
Toscana Rosso IGT Marchesale 2014 TERRE DEL MARCHESATO il colore è vivo e intenso, i profumi non posseggono un timbro varietale definito ma in bocca l’equilibrio non manca e l’estrazione tannica appare ben calibrata – syrah in purezza 85
Toscana Rosso IGT Mediterra 2014 POGGIO AL TESORO sentori di tabacco, resine e confetture; vino semplice, non spiacevole ma un po’ ruvido in chiusura e approssimativo nel carattere – blend di syrah, cabernet sauvignon e merlot 81
Toscana Rosso IGT Messorio 2014 LE MACCHIOLE molto speziato e resinoso nei profumi, compatto ma in lieve debito di frutto a centro bocca, si riscatta con un finale più incisivo anche se non piazza l’allungo delle annate migliori – merlot in purezza 88
Toscana Rosso IGT Paleo 2014 LE MACCHIOLE molto balsamico nei profumi, è preciso, fresco e intenso sul palato, fine nel reparto tannico nonostante qualche affioramento di stampo boisé, lungo e promettente nel finale – cabernet franc in purezza 91
Toscana Rosso IGT Syrah 2013 SATTA MICHELE profumi di spezie e viole, ben fatto e gradevole ma dal carattere decisamente medio 84
Toscana Rosso IGT Tarabuso 2014 TERRE DEL MARCHESATO note verdi, quasi piccanti ma anche balsamiche, è fresco, aperto, arioso, possiede slancio, originalità e non difetta di eleganza – in un’annata “precaria” una delle migliori versioni di sempre – ricavato da uve cabernet sauvignon 89

Commenta