Toscana Sangiovese IGT 2014 – Dicembre 2017

Non tutte le aziende se la sono sentita di proporre l’intera gamma dell’annata 2014, ma chi ha scelto di provarci ha avuto motivi più che giustificati, almeno a giudicare dagli ottimi riscontri ricevuti negli assaggi sotto descritti. Pochi ma buoni come si dice..

 

 

 

Alta Valle della Greve IGT Carbonaione 2014 POGGIO SCALETTE
di colore rubino intenso e scuro, è fruttato, speziato e leggermente boisé al naso; in bocca è morbido, succoso, sciolto e ben disteso, rinfrescato dall’acidità nel finale  – 89

Colli della Toscana Centrale IGT Flaccianello della Pieve 2014 FONTODI
compatto e composto nei profumi dal fondo fruttato e floreale, è continuo ed elegante nello sviluppo sul palato, con tannini ben calibrati e un finale sapido e rinfrescante  – 91

Toscana Rosso IGT Bilaccio 2014 IL BORGHETTO
profumi di fragole di bosco, rose e viole; sapore aperto, arioso, elegante, di invitante bevibilità e convincente lunghezza finale  – 93

Toscana Rosso IGT Montesodi 2014 FRESCOBALDI
nitido nell’approccio aromatico, è snello, agile, dinamico, verticale nello sviluppo; il finale è ancora leggermente tannico ma il disegno stilistico è ben definito e il sangiovese riconoscibile  – 90

Toscana Rosso IGT Montigiano 2014 IL BORGHETTO
trasparente nell’aspetto, fruttato nei profumi, possiede una struttura semplice ma è dotato di una beva trascinante, di sicura piacevolezza  – 88

Toscana Rosso IGT Mora di Selva 2014 CASALE – FALCHINI
sangiovese onesto ed esplicito, ben equilibrato anche se magro e leggermente evoluto, è comunque ben fatto e piacevolmente sapido  – 86

Toscana Rosso IGT Radesse 2014 VIGNAVECCHIA
al naso prevalgono le sensazioni fruttate di piacevole fragranza; in bocca è tonico, saporito, pimpante, ben ritmato e scandito dalla sottile presenza acida – il finale si semplifica ma l’insieme è decisamente convincente  – 88

Commenta