I VINI di BORGO LA STELLA

Situata in un angolo del territorio del comune di Radda in Chianti, tra Castellina e Vagliagli, Borgo La Stella è un’azienda che, nonostante la recente fondazione, sembra avere le idee piuttosto chiare sullo stile dei suoi vini che, rifuggendo le concentrazioni eccessive, sono dichiaratamente indirizzati sulla ricerca di equilibrio e finezza. E non deve ingannare in tal senso la presenza di una piccola quota di merlot nell’uvaggio dei Chianti Classico: sappiamo bene che oggi le uve internazionali sono spesso viste come un elemento di contaminazione della purezza espressiva di una tipologia, ma si tratta di letture semplicistiche e superficiali. Assai di più che le percentuali di uvaggio valgono, come ho ribadito più volte, i caratteri del territorio e la “mano”, intesa come insieme di sensibilità, competenza, cultura e intuizione, di chi deve tradurli in vino. Per quanto mi riguarda, quindi, è la prova del “bicchiere” che fa testo e in questo caso debbo dire che riesce a rafforzare l’idea, suggerita dai 600 metri di altitudine dei vigneti, di vini freschi ed eleganti più che potenti.

Seguono, per gli abbonati, le note di degustazione

Commenta