SELEZIONE VINI 2021: CASTELLO DI BOLGHERI

Non è una novità, il Castello di Bolgheri da anni fa parte del gruppo dei migliori vini della doc omonima, ma con l’annata 2018 si permette il lusso di guardare dall’alto in basso tutti, o quasi, i suoi “rivali” e ottiene probabilmente il suo migliore conseguimento di sempre. Affermazione, quest’ultima, che spero di poter verificare tra non molto se avrò l’occasione di perlustrare in verticale le annate più significative tra quelle sinora prodotte.

Seguono, per gli abbonati, le note di degustazione.

Commenta