SELEZIONE VINI 2021: TENUTA DI CASTELFALFI

C’è sempre una prima volta e il detto è quanto mai opportuno per i vini della Tenuta di Castelfalfi che ho assaggiato recentemente senza averli mai testati in precedenza.
L’impressione ricevuta è sicuramente positiva: provando tipologie semplici come il Rosato e il Vermentino si ricava comunque l’idea di una vinificazione attenta e precisa che punta a raggiungere i giusti equilibri senza “corrompere” il carattere originario, mentre per quanto riguarda le bottiglie più ambiziose si è rivelato particolarmente significativo l’assaggio del Poggio alla Fame 2018, un sangiovese dalla personalità convincente e riconoscibile che, sin dalle prossime uscite, merita di essere seguito con attenzione.

Seguono, per gli abbonati, le note di degustazione.

Commenta