Tre Anni Dopo: Morus Alba, Vignai da Duline

 

Non si è mai del tutto sicuri della perfetta corrispondenza tra una bottiglia e l’altra dello stesso vino, anche se aperte contemporaneamente, figuriamoci se l’apertura avviene su una distanza di tre anni. Basti pensare alla natura volubile e mutabile dei tappi di sughero: stessa origine, stesso lotto di produzione, stesso criterio di conservazione e giorno di imbottigliamento, eppure ognuno di essi può presentare reazioni diverse nel delicato rapporto con l’ossigeno.

L’assaggio delle annate 2008, 2010 e 2014 del Morus Alba (malvasia e sauvignon), avvenuto contemporaneamente tre anni fa, aveva offerto riscontri largamente positivi ma anche decisamente diversi tra loro. Il più contraddittorio dei tre millesimi testati era stato il.………..segue per gli abbonati

Commenta