V. d. G.: Umbria Sangiovese IL Roccafiore 2016

Umbria Sangiovese IGT IL Roccafiore 2016 ROCCAFIORE

Debbo registrare, con piacere, alcuni favorevoli segnali sullo stato di forma dell’enologia umbra. È infatti avvertibile la voglia di perlustrare una strada autonoma che non rincorra improbabili modelli internazionali o, forse peggio ancora, si metta in coda a ripercorrere vaghe esperienze toscane.

E il raffronto con la Toscana casca, come si suol dire, “a fagiuolo” (notare la U), visto che il vino che ho scelto oggi è proprio un Sangiovese – non pretenzioso e rintracciabile, al dettaglio, a meno di 15 euro – in grado di confrontarsi senza timore con molti dei ben più celebrati (e anche costosi) esempi della regione confinante.

Riporto di seguito le note che leggerete in un Report sui vini umbri di prossima pubblicazione:

agile, slanciato, fresco, non complesso, leggermente increspato in chiusura ma assai piacevole e ben stilizzato con i tratti del sangiovese ben riconoscibili.

Commenta