I Migliori Vini Bianchi del Mese – Ottobre 2017

 

Alto Adige Bianco DOC Stoan 2015 CANTINA TRAMIN
sentori di pesche mature e lavanda al naso; ha una struttura carnosa e insieme setosa, uno sviluppo progressivo e un finale lungo, complesso, dalla decisa connotazione sapido-minerale  91/100

Alto Adige Terlano DOC Terlaner Rarity 1991 CANTINA TERLANO
ancora intatto e giovanile nell’aspetto, prevedibilmente complesso e variegato sul piano aromatico: essenze floreali, idrocarburi e agrumi canditi; in bocca offre densità ma non pesantezza e uno sviluppo vibrante, fine e continuo, molto lungo nel finale  96/100

Alto Adige Terlano DOC Classico Terlano 2016 CANTINA TERLANO
note di fiori bianchi, agrumi, idrocarburi caratterizzano i profumi; in bocca è coerentemente indirizzato più sulla delicatezza che sull’opulenza, mostrando una trama sottile ma continua e persistente  91/100

Alto Adige Terlano DOC Réserve della Contessa 2014 MANINCOR
declinato con una correttezza tecnica inappuntabile, unisce la dolcezza del frutto e la cremosità del tatto a una struttura resa vibrante e reattiva dalla fresca acidità  94/100

Alto Adige Terlano DOC Riserva Nova Domus 2014 CANTINA TERLANO
integro e complesso al naso, è avvolgente, succoso, di grande equilibrio e precisa articolazione sul palato; il finale è lungo, ben ritmato, davvero eccellente  94/100

Alto Adige Valle Isarco Sauvignon DOC Aristos 2016 CANTINA VALLE ISARCO
fruttato e floreale nei profumi, senza eccessi varietali; sapore tonico, molto ben equilibrato, lungo e articolato nel finale, eseguito con precisione impeccabile  91/100

Langhe Chardonnay DOC Piodilei 2014 PIO CESARE
aromi di agrumi e di fiori di campo emergono al naso, accompagnati da un sapore fresco, vibrante, tonico, continuo – un’ottima riuscita  90/100

Trebbiano d’Abruzzo DOC Santa Maria dell’Arco 2013 FARAONE
dorato acceso nel colore, rivela un’acidità sorprendente e inattesa che dona freschezza e slancio; ha un notevole potenziale di evoluzione e longevità  90/100

Commenta