Febbraio 2017 – Rossi DOC – Serie 2

DENOMINAZIONE NOME DEL VINO ANNATA AZIENDA GIUDIZIO VOTO
 Grignolino del Monferrato Casalese DOC Bricco del Bosco VecchieVigne 2012 ACCORNERO floreale e speziato al naso, è sciolto, agile, fresco, slanciato, leggermente boisé sul palato – non è la sua migliore annata ma conserva un fondo di complessità interessante 89
Maremma Toscana Merlot DOC Baffonero 2014 ROCCA DI FRASSINELLO sentori di frutti neri, inchiostro, cipria – compatto, concentrato, integro nel frutto – monolitico ma ben costruito in considerazione delle difficoltà dell’annata  88
 Maremma Toscana Rosso DOC Poggio Bestiale 2013 FATTORIA DI MAGLIANO ricco, ampio, pieno, pulito e fresco nel finale, anche se ancora decisamente frenato dall’incidenza del rovere 86
 Rosso di Montalcino DOC Poggio di Sotto 2013 POGGIO DI SOTTO articolato nei profumi, con sentori di confettura di lamponi, viole, note affumicate – delicatamente e diffusamente dolce sul palato, è ampio, succoso, elegante e fresco nella trama, con tannini morbidi e finale molto lungo  93
Sant’Antimo DOC Nearco 2013 COL D’ORCIA rotondo, morbido, ben fatto, di medio carattere e apprezzabile freschezza finale 85
 Sant’Antimo Cabernet DOC Olmaia 2013 COL D’ORCIA concentrato, balsamico nei profumi, di buona densità e presa sul palato – il rovere è presente ma non soffocante e il finale persistente 88
 Sicilia Nero d’Avola DOC Ananke 2015 Federico CURTAZ vino goloso, il frutto è integro, senza nessun cenno di surmaturità – in bocca emerge la verve acida del vitigno che contrasta, esaltandola, la dolcezza del frutto – volutamente semplice e semplicemente delizioso 90

Commenta