Pinot Nero e Syrah – Novembre 2017

DENOMINAZIONE NOME DEL VINO ANNATA AZIENDA GIUDIZIO VOTO
Colli della Toscana Centrale Syrah IGT Case Via 2014 FONTODI il colore è scuro, brillante e giovanile, e i profumi sono tipicamente indirizzati su note di pepe, spezie, fiori macerati; in bocca è ricco, fresco, dinamico, progressivo, lungo nel finale e supportato da tannini fitti e dolci 92
Colli della Toscana Centrale Syrah IGT Sir Alone 2014 RAMPA DI FUGNANO il frutto è ben maturo con note di more in rilievo; in bocca ha succo e un’energia ammirevole in rapporto all’annata, anche se chiude sulle note boisè del rovere 87
Toscana Rosso IGT Agrios 2015 MORMORAIA fruttato, speziato, ematico e boisé nei profumi, mostra un’apprezzabile ariosità sul palato anche se i tannini in chiusura frenano lo sviluppo (syrah) 85
Toscana Rosso IGT Cabreo Black 2012 FOLONARI AMBROGIO E GIOVANNI piccante e boisé al naso, possiede un varietale poco appariscente e una struttura robusta, tonica, ma poco caratterizzata (pinot nero) 84
Toscana Rosso IGT Il Cénno Pinot Nero 2015 COLLE BERETO note di ciliegie, viole, cassis costituiscono i caratteri aromatici prevalenti, appena intaccati da lievissime velature olfattive; in bocca non offre motivi di incertezza: è elegante e continuo, di convincente freschezza, tensione e sapidità – il finale è lungo e piacevolmente articolato 91
Toscana Rosso IGT Pinot Nero 2012 VALDIPIATTA ampio e maturo, non particolarmente caratterizzato sul piano aromatico, è sciolto e carezzevole sul palato dove evidenzia equilibrio e tatto morbido 87
Toscana Rosso IGT Pinot Nero 2012 FATTORIA IL LAGO profumi di marasche e cenni di rabarbaro, ha una dolcezza iniziale mitigata dalla freschezza, è agile e flessuoso, non complesso ma nitido e gustoso nel finale 88
Toscana Rosso IGT Syrah 2015 FATTORIA IL LAGO il frutto è integro e molto puro, articolato su piacevoli e tipiche note pepate; in bocca è fresco, agile, tonico, molto piacevole e coerente nel lungo finale 90
Valle d’Aosta Syrah DOC Rosset 2015 ROSSET nitido nei sentori di frutti neri, confetture, violette e spezie; il frutto è il filo conduttore del sapore ed è coinvolgente con la sua naturale energia e dolcezza che non sconfina mai in toni stucchevoli 89

Commenta