ASSAGGI SPARSI (CHIANTI CLASSICO) N. 28

In questo gruppo ho raccolto un insieme di recensioni che non avevo ancora pubblicato perché sono limitate a non più di due vini per azienda. Sto parlando di buone bottiglie che meritano comunque di essere segnalate e descritte. Le annate variano dal 2015 al 2018 e gli stili adottati riflettono visioni evidentemente diverse da un’azienda all’altra anche se in realtà nessuna difetta radicalmente di riconoscibilità e la denominazione, come il consumatore, alla resa dei conti vengono assolutamente rispettati.
L’elenco (di aziende e vini) è riportato qui sotto, mentre le note di assaggio sono, come sempre, a disposizione degli abbonati.

BINDI SERGARDI – Chianti Classico Docg Gran Selezione Mocenni 89 2015
CACCHIANO – Chianti Classico Riserva Docg 2015, Toscana Rosso Igt Cacchiano Rosso 2018
CASINA DI CORNIA – Chianti Classico Docg Riserva Vigna La Casina 2015
CASTELLO DELLA PANERETTA – Chianti Classico Docg 2017
FATTORIA MONTECCHIO – Chianti Classico Docg Gran Selezione Pasquino 2015
GIRI DI VITE – Toscana Rosso Igt Trecalvi 2016
LANCIOLA – Chianti Classico Docg Riserva Le Masse di Greve 2016, Chianti Classico Docg Le Masse di Greve 2017
LA SALA – Chianti Classico Docg 2016
LE BOCCE – Chianti Classico Docg 2016
MICELI- SUGAME – Chianti Classico Docg Antico Borgo di Sugame 2018, Chianti Classico Docg Riserva Antico Borgo di Sugame 2017
ORMANNI – Chianti Classico Docg Riserva Borro del Diavolo 2016
PAGLIARESE – Chianti Classico Docg 2018
PANZANELLO – Chianti Classico Docg P di Panzanello 2018
PODERE CASTELLINUZZA-COCCIA – Chianti Classico Docg 2016
VILLA S. ANDREA – Vin Santo del Chianti Classico Doc 2009, Chianti Classico Docg 2017

Commenta