Novembre 2016 – Bianchi di Bolgheri

DATA DI ASSAGGIO DENOMINAZIONE TIPO NOME DEL VINO ANNATA AZIENDA GIUDIZIO VOTO
Settembre 2016 Bolgheri Bianco DOC Achenio 2015 CAMPO ALLA SUGHERA Profumi abbastanza riservati – cenni affumicati e vegetali – e sapore ben sviluppato, sapido, ben articolato, di apprezzabile tenuta finale.  85
Settembre 2016 Bolgheri Bianco  DOC  Costa di Giulia 2015 Michele SATTA In minor risalto rispetto al consueto standard (che lo vede primeggiare tra i bianchi bolgheresi), è un po’ largo e tendenzialmente dolciastro all’impatto, di buona ampiezza ed equilibrio nello sviluppo. 82
Settembre 2016 Bolgheri Bianco DOC Mezzodì 2015 BATZELLA Poco espressivo aromaticamente, appena qualche tratto floreale, è rilanciato sul palato da una fresca vena acida. 83
Settembre 2016 Bolgheri Bianco DOC Nova 2015 Fabio MOTTA Semplice, un po’ corto e dai toni dolci nel finale ma anche fresco, sapido, gradevole. 82
Settembre 2016 Bolgheri Bianco DOC Donna Olimpia 2013 DONNA OLIMPIA I profumi hanno un carattere prevalentemente ossidativo, con forti sentori di miele, ma in bocca non manca la reazione e l’energia. Il finale è integro e di buona tenuta. 84
Settembre 2016  Costa Toscana IGT Obizzo 2015 DONNA OLIMPIA Di apprezzabile nitidezza al naso, mostra una convincente tensione sul palato che è preciso, calibrato, non privo di carattere.  85
Settembre 2016  Toscana Bianco IGT Campofitto 2015 SERNI FULVIO E LUIGI Corretto, lineare, privo di difetti, nel complesso è piuttosto innocuo ma non sgradevole.  80
Settembre 2016 Toscana Bianco IGT Lady F 2015 DONNE FITTIPALDI Originale nei profumi di erbe aromatiche, si avvale di una punta dolcezza supplementare ma nel complesso è un bianco degno di nota nel panorama bolgherese. Da seguire. 84
Settembre 2016 Toscana Bianco IGT  Poggio alle Gazze 2014 ORNELLAIA I profumi sono nitidi su note di salvia, fiori di gelsomino e agrumi; la bocca è scattante, fresca, non particolarmente profonda ma di buona tessitura.  88

Commenta