SELEZIONE VINI 2020, Gaiole alla ribalta

 

GAIOLE ALLA RIBALTA

Sono ancora alla prese con i primi assaggi dei “Gallo Nero” 2018 e, dopo l’eccellente prova del vino di Riecine e la conferma (per chi ha consultato i commenti sulle anteprime della Leopolda) di Rocca di Montegrossi, debbo sottolineare la riuscita lusinghiera del Chianti Classico di San Giusto a Rentennano, dotato di una bevibilità inconsueta e avvincente. 
Si dirà che c’è poco da stupirsi, non sto parlando proprio di aziende “minori”, ma che siano tutte e tre di Gaiole è solo un caso o è già un indizio?

Vedremo più avanti, per ora non mi sbilancio, ma chi volesse intanto leggersi  le prime impressioni (non definitive) può cliccare qui.

Commenta