I VINI DI VALLONE DI CECIONE

Ho già avuto modo di parlare di Vallone di Cecione recensendo qui il suo ottimo Canaiolo in una mini-verticale di tre annate e non aggiungo altro a quanto affermato nell’occasione. Ma l’azienda di Panzano non limita la sua gamma produttiva solo al Canaiolo ma propone anche un robusto sangiovese in purezza dall’originale nome di Campo dell’Orzo, oltre al Chianti Classico. L’insieme dei vini che ho provato quest’anno è caratterizzato, a prescindere da annate e tipologie, dalla ricchezza di frutto e dalla decisa matrice sapida: doni innati del territorio che hanno evidentemente trovato le sensibilità giuste per essere valorizzati. Non resta che attendere conferme dalle prossime uscite.

Seguono, per gli abbonati, le note di degustazione.

Commenta