SELEZIONE VINI 2021: RIECINE

Confesso che talvolta mi vengo a noia da solo. Ad esempio, quando mi trovo a fare il punto sui vini di Riecine mi accorgo di raccontare ogni anno la solita storia.
Ma è una bella storia e mi piace, da sempre, tutto ciò che viene prodotto colorato in “rosso” (ogni sfumatura va bene) dall’azienda di Gaiole, anche se il vino che generalmente preferisco è il loro Chianti Classico Riserva. Certamente il Chianti Classico “annata” è costantemente tra i migliori della denominazione nella misura in cui La Gioia è uno dei migliori Igt mentre, pur apprezzandolo, ho qualche problema a sintonizzarmi sulle stesse onde dell’altro Igt, l’R di Riecine.
Ma la Riserva è la Riserva, esprime un carattere inconfondibile e gioca nel torneo riservato ai fuoriclasse, come è puntualmente capitato anche con l’annata 2018.

Seguono, per gli abbonati, le note di degustazione.

Commenta