SELEZIONE VINI 2021, QUARTO GRUPPO

Queste, in sintesi, le ultime recensioni pubblicate nella sezione Ratings con i relativi link:

CANTALICI
….energia, potenza alcolica, contrasto tannico, qualche ruvidità ma anche personalità decisa e sapidità di fondo, sono i tratti comuni. Non sono vini che danzano sulle punte ma che non nascondono la loro natura irrequieta, quasi selvatica, ma non certo omologata…..SEGUE PER GLI ABBONATI

CASA DI MONTE
Formalmente corretta e ben realizzata la produzione di Casa di Montenecessita, come spesso capita, dell’annata favorevole per sorprendere con le sue etichette di maggiore spicco che in questa stagione non sono state però presentate. Tuttavia va segnalata…….SEGUE PER GLI ABBONATI

CASTELLO DI BOSSI
Ben fatti e di buona struttura i vini del Castello di Bossi– zona di Castelnuovo Berardenga – si propongono da tempo senza tradire uno stile che venti anni fa avremmo definito “moderno” per la ricchezza di frutto e l’utilizzo non timido del rovere. I vini di oggi hanno tuttavia attenuato……SEGUE PER GLI ABBONATI

COLLEMASSARI
….. anche per Collemassari, azienda leader della denominazione, e segnatamente per il suo vino più ambizioso, il Poggio Lombrone, bisognoso di spazi e tempi più ampi per esprimersi compiutamente ma che già garantisce una qualità elevata. Le note positive si estendono anche al resto della gamma con i vini bianchi in sorprendente risalto…..SEGUE PER GLI ABBONATI

FATTORIA DI MONTECCHIO
.. Sono solo due i nuovi assaggi dei vini della Fattoria di Montecchio, con riscontri decisamente positivi rispetto al consueto, e pur affidabile, standard. Il “semplice” Chianti Classico 2019 è infatti….SEGUE PER GLI ABBONATI

Commenta