I VINI del CASTELLO DI VOLPAIA

Come di consueto, i vini di Volpaia si sono affermati nel segno dell’affidabilità e della compattezza qualitativa. Lo stile, adottato ormai da anni, si distingue per la misura e la concretezza e non si affida a interpretazioni troppo estreme: sono vini moderatamente “moderni” e, insieme, moderatamente “tradizionali”, realizzati restando nei binari di una tecnica enologica collaudata eppure rispettosa del carattere territoriale.

E se gli ottimi riscontri ricevuti dalle etichette di punta, come la Gran Selezione Il Puro e il Balifico, rientravano nelle previsioni della vigilia, non era così scontata la prova incisiva del Chianti Classico Riserva in un’annata scorbutica come la 2017: in linea con lo stile aziendale, ha evidenziato la riuscita convivenza del lato caratteriale del sangiovese con una struttura classicamente disciplinata e rigorosa.

Segue per gli abbonati

Commenta