V. d. G.: Trebbiano Viti di 60 anni 2018 Montellori

Toscana Bianco IGT Trebbiano Viti di 60 Anni 2018 MONTELLORI

Se non fosse per il Fosso di Corsano, ottimo Colli di Luni DOC prodotto da Terenzuola, l’ultimo Report* che ho pubblicato sarebbe monopolizzato da vini bianchi IGT con un’articolata rappresentanza di zone e vitigni presenti, da Carmignano a Suvereto, da Montepulciano a San Gimignano, dal Vermentino allo Chardonnay, dal Viognier al Trebbiano. E proprio a quest’ultima, antica e quasi disprezzata uva voglio dedicare questa vetrina odierna anche grazie alla sorprendente versione proposta da Montellori nell’annata 2018. Un Trebbiano che prende forza e carattere dai vecchi vigneti della proprietà ed esibisce una pienezza insolita e un gusto teso, sapido, espresso con estrema risolutezza. Un vino da bere subito ma anche da provare, con curiosità e buone prospettive, negli anni a venire.

*Assaggi sparsi n. 4, vini bianchi toscani delle seguenti Cantine:
Ambra, Bindella, Capanna, Carpineto, Casa Sola, Casale-Daviddi, Cinciano, Corzano e Paterno, Fabbrica, Fattoria San Donato,

Commenta