I CHIANTI CLASSICO DI CAPANNELLE

La degustazione dei vini di Capannelle è stata limitata quest’anno alla Gran Selezione 2015 e alla Riserva 2016 di Chianti Classico. Per le altre etichette aziendali ci saranno altre occasioni in futuro ma i due rossi presentati esprimono già ampiamente il carattere rigoroso e lo stile della produzione dell’azienda di Gaiole.
Ho preferito, come spesso mi capita, la versione Riserva – più fresca e dinamica – alla Gran Selezione. Al momento non appare al livello della eccezionale Riserva 2015 recensita lo scorso anno (vedi qui), ma non è detta l’ultima parola, il tempo sarà il vero giudice.

Seguono, per gli abbonati, le note di degustazione.

Commenta